Dieci commedie ‘mordi e fuggi' da guardare senza pensieri in streaming

Le dieci commedie senza impegno che possono risolvervi il problema di una serata altrimenti priva di contenuti e divertimento.

speciale Dieci commedie ‘mordi e fuggi' da guardare senza pensieri in streaming
Articolo a cura di

Il genere della commedia è indubbiamente quello che maggiormente si presta per una serata tra amici, per trascorrere due ore in totale relax e senza impegnare eccessivamente la vostra attenzione. Niente trame intricate, niente thriller che vi costringono a scoprire misteri irrisolti. Tantomeno situazioni ansiogene che mettono in piedi relazioni che finiranno per farvi strappare i capelli o disperarvi tra i pianti. Tutto si basa sulla risata, genuina, pura, immediata e spesso spinta anche dall'ironia e dalla satira. Abbiamo quindi inanellato una serie di dieci film che potrete trovare in streaming sulle piattaforme on demand e sceglierli per trascorrere dieci serate in allegria con gli amici.
Come sempre, siamo ben aperti e felici di condividere tra i commenti le vostre proposte per andare oltre le dieci da noi segnalate in questa lista, che si presta abilmente ad aggiunte e suggerimenti.

Facciamola finita - 2013

La commedia più da "passatempo" possibile, attualmente disponibile su Netflix. Firmata da Seth Rogen, che tra l'altro è anche protagonista della vicenda nei panni di se stesso, Facciamola finita ci accompagna in una catastrofe mondiale avvenuta durante una festa a casa di James Franco.

L'aspetto più appassionante dell'intera commedia sta nel fatto di ritrovarci dinanzi agli attori veri e propri, che esasperano i loro vizi e stravizi, giustificando alcuni cliché e luoghi comuni sulle personalità di Hollywood.
Insieme con Jonah Hill, Jay Baruchel, Channing Tatum, Emma Watson e Michael Cera, Facciamola finita diventa una vera e propria parabola sulle amicizie, sui rapporti tra le persone e tra i VIP, oltre a esaltare, come sempre, una personalità ditirambica quale quella di James Franco, vero mattatore dell'intera vicenda.

The Interview - 2014

Sempre a firma di Seth Rogen, vero principe di questa categoria di commedie, non si può non citare The Interview, il film che fece grande scandalo, soprattutto a livello politico, e che vede di nuovo la premiata coppia Rogen-Franco sullo schermo.
Nei panni di due reporter, Dave Skylark e Aaron Rappaport, vengono inviati in missione speciale in Corea del Nord per uccidere il dittatore Kim Jong-un, interpretato da Randall Park.
Il conduttore dovrà compiere uno degli omicidi più importanti della storia contemporanea, in un tripudio di errori, battute e la comicità di Franco. Il film è disponibile su TimVision.

Tropic Thunder - 2008

Scritto, prodotto, diretto e interpretato da Ben Stiller, Tropic Thunder è a oggi una delle migliori parodie dei film di guerra di Hollywood.
Intenzionato a ribaltare qualsiasi schema legato alle guerre e alle battaglie degli eserciti americani, il soldato Tugg Speedman ripercorre le gesta di un simil Apocalypse Now, il famosissimo film diretto da Francis Ford Coppola del 1979, mettendo in piedi un team che si ritroverà a dover sopravvivere nel cuore della foresta vietnamita.
Convinti di girare un film, i protagonisti entreranno nel triangolo d'oro, la sede della produzione di eroina dei Flaming Dragon Gang, tra rapimenti e fughe. Il film è disponibile su Amazon Prime Video.

Scott Pilgrim vs the World - 2010

In qualsiasi classifica di merito delle commedie americane, Scott Pilgrim meriterebbe probabilmente di stare al primo posto.
Michael Cera è un ragazzo che ha appena iniziato una relazione con una adolescente cinese, molto più giovane di lui, e nel frattempo vive la spensierata vita di un bassista in un gruppo rock.
Tra il sogno di diventare famoso e di trascorrere più tempo con la sua "pseudo-ragazza", Scott incontra Ramona Flowers, per la quale ha un improvviso colpo di fulmine. Per poter stare con lei, però, dovrà sconfiggere i suoi sette malvagi ex, in un tripudio di lotte fumettistiche e dal sapore squisitamente arcade. Il film è disponibile su Netflix.

Crazy Stupid Love - 2011

Dan Fogelman, dopo aver cambiato il modo di concepire il rapporto sentimentale nei Classici Disney con Rapunzel e prima di lanciarsi in Galavant e in This is Us, ha scritto una delle commedie romantiche più divertenti e appassionanti di sempre.
Con un duo bollente messo in piedi da Ryan Gosling ed Emma Stone, con uno Steve Carell di sfondo, Fogelman scrive la girandola dell'amore, mettendo in scena un tripudio di incroci e di intrecci che faranno esplodere la pazienza e la serenità di tutti gli interpreti. Il film è disponibile su Infinity.

Non ci resta che piangere - 1984

Con l'arrivo su Disney+ dell'intero pacchetto di commedie di Massimo Troisi è impossibile non segnalare quello che è ritenuto tra i capolavori dell'attore napoletano.
In tandem con Roberto Benigni, i due si ritrovano a compiere un inatteso quanto improbabile viaggio indietro nel tempo, nel pieno del 1400, con l'intenzione di fermare Cristoforo Colombo, prossimo alla partenza per la scoperta dell'America.
Così facendo, i due eviterebbero la nascita del fidanzato americano della sorella di Benigni, causa del malessere della ragazza.
Nel loro viaggio dovranno confrontarsi con le problematiche di un mondo indietro di seicento anni e anche con Leonardo Da Vinci, che di imparare a giocare a scopa proprio non ne vuole sapere.

Jackass: The Movie - 2002

Diretto da Jeff Tremaine, il film di Jackass si preoccupa di dare un sequel a tutti gli sketch della serie TV di MTV.
Accanto ai noti personaggi dello show televisivo, anche moltissime star come Tony Hawk, Rip Taylor, Henry Rollins e Butterbean, per esaltare i momenti più folli e pazzi che albergano nel cervello di ognuno di noi.
Nel suo stile epico, che tra l'altro vede il film iniziare con i Carmina Burana di Carl Orff, Jackass diventa il vero e proprio momento di annullamento del cervello e di concentrazione su quanto si possa andare oltre nell'idiozia umana. Il film è disponibile su Netflix.

L'alba dei morti dementi - 2004

Il primo capitolo della Trilogia del Cornetto, firmata da Edgar Wright, racconta la vita di Shaun, un inglese che lavora in un negozio di elettrodomestici.
Come nelle più classiche e scontate situazioni di commedia, lo sfigato di turno si ritrova a dover fronteggiare una situazione ben più grande di quanto si pensi, contrastando un'invasione zombie. Dopo aver smaltito la sua sbornia, ovviamente.
Armati di vanga, mazza da cricket e altri oggetti presi all'improvviso dal capannone degli attrezzi, Shaun e i suoi amici dovranno rispondere a un assalto scoordinato e totalmente insensato da parte degli zombie, fino a che non si ritroveranno a diventare come loro. Il film è disponibile su Netflix.

Una notte da leoni - 2009

Todd Philipps prima di passare alla storia per Joker ha fatto parlare di sé, per molti anni, con la trilogia di Una notte da leoni.
Sulla cresta dell'onda per le sue tematiche spinte ed esasperanti, il film con protagonisti Bradley Cooper, Ed Helms e Zach Galifianakis mette in scena l'avventura di uno squinternato trio che all'improvviso, in quel di Las Vegas, si ritrova a dover recuperare l'amico sparito, dopo essersi svegliato in una suite devastata e con indizi sparsi su quella che è stata la nottata. Il film è disponibile su Infinity.

Superbad - 2007

Il film che ha consacrato, in età giovanile, Jonah Hill e Michael Cera, accompagnati da un epico Christopher Mintz-Plasse nei panni di Fogell, poi passato alla storia come McLovin.
Ancora una volta Seth Rogen alla sceneggiatura per farci vivere una serata scanzonata di tre amici che provano a fingersi adulti per acquistare degli alcolici da portare a una festa.
Tra documenti falsi e l'ansia di presentarsi in tempo per risultare i fighi della situazione, Superbad inanella una serie di eventi paradossali e al limite del naturale.
Purtroppo il film è disponibile soltanto a pagamento su Apple TV, ma nel caso in cui vogliate trascorrere una piacevolissima serata tra amici, il costo vale assolutamente la pena.

Quanto attendi: Cinemadays

Hype
Hype totali: 12
77%
nd