Crazy Night: quando le feste e la baldoria arrivano al cinema (e in home video)

Una Notte da Leoni, The Wedding Party ed altri ancora. Tutte le feste cinematografiche più folli raccolte nella nostra Top 5.

speciale Crazy Night: quando le feste e la baldoria arrivano al cinema (e in home video)
Articolo a cura di
Carlo Lanna Carlo Lanna Giornalista Pubblicista, laureato in Giurisprudenza con un'insana passione per le serie tv ed il cinema.

Nel produrre le commedie di stile, folli, dissacranti, romantiche e quelle che fanno ridere a crepapelle, gli americani sono dei veri maestri. Negli ultimi anni tanti sono stati i film che hanno abbracciato queste caratteristiche e, ognuno di essi, ha cercato di rendere giustizia al genere. Certo non tutte le commedie hanno brillato per qualità e ricercatezza, ma nonostante leggerezze di sceneggiatura, idee non del tutto originali e battute un po' troppo volgarotte, alcuni film sono comunque rimasti nell'immaginario del pubblico. Soprattutto quelle pellicole dove, anche la situazione più stramba e spericolata, all'improvviso si tramutava in un party selvaggio a base di alcol, musica, sesso e risate. Crazy Night - Festa col morto è forse l'ultimo film in ordine di apparizione che racchiude tutte le caratteristiche più particolari delle commedie di oggi. In arrivo in home video dal 22 novembre e con un cast di tutto rispetto, fra cui spicca anche Scarlett Johansson, il film rispecchia lo stile e le usanze che hanno contaminato (per ora) il lato pop e scanzonato del cinema moderno. E quindi prima di partecipare a questa nuova Crazy Night, ecco 5 celebri commedie all'interno delle quali i party più folli e divertenti sono i soli e gli unici protagonisti.

5. Notte Brava a Las Vegas

Due perfetti sconosciuti, una notte di bagordi nella città che non dorme mai ed una vincita super milionaria alle slot machine. Con questo incipit prende il via una deliziosa e divertente commedia degli equivoci con Ashton Kutcher e Cameron Diaz. Notte brava a Las Vegas, anche se non ha avuto ottime recensioni da parte della critica - tanto che nel 2008 è stato candidato ai Razzie Awards in ben due categorie - rispecchia quella voglia di sperimentare e di rompere certi limiti imposti dalle commedie americane. Qui si ride con gusto (nonostante tutto), le battute sono fresche e le situazioni sono al limite del verosimile. A funzionare però è la coppia Kutcher/Diaz che diventa sul grande schermo un duo inedito di mattatori carismatici e capaci di prendersi in giro da soli.

4. The Wedding Party

Sulla scia del successo de Le amiche della sposa, nel 2012 arriva al cinema The Wedding Party, un'acida ma divertente commedia sull'amore e le seconde possibilità. Kirsten Dunst è una ragazza sulla trentina che vuole essere la prima in tutto, coinvolta in una folle festa di addio al nubilato con alcune amiche del liceo, questa lunga notte di bagordi porta alla luce sentimenti e malcontenti che il tempo aveva nascosto molto sommariamente. Si ride e ci si diverte come non mai in questo film spregiudicato che punta a battute sui generis e fin troppo volgari, ma la glacialità di Kirsten Dunst e l'irruenza di Isla Fisher riescono a bilanciare il plot in maniera più che ottimale. Un esperimento che ha avuto molte critiche dato che la stampa ha definito il film vergognoso nei confronti delle donne.

3. Cattivi Vicini

Prima che i muscoli di Zach Efron esplodessero in Baywatch, l'ex ragazzo prodigio di High School Musical ha preso parte al primo capitolo di Cattivi Vicini arrivato nelle sale nel 2014. Una commedia sarcastica, inverosimile ed estremista che mette in scena una bizzarra guerra fra due amabili sposini e una confraternita universitaria. Le battute graffianti si rincorrono in tutto il film ma, nonostante le buone premesse iniziali, la faida generazione fra Zach Efron e Seth Rogen non colpisce come in molti credevano. Trattato in malo modo dalla critica, il film è stato un buon successo ai vari botteghini, tanto che è stato realizzato anche un sequel qualche anno dopo. Al trash e al peggio non c'è mai fine.

2. Project X

Colpisce e stupisce il film a basso budget arrivato nelle sale nel 2012. Project X estremizza tutti i tasselli più particolari della commedia giovanile. Una festa per pochi intimi che tre ragazzi sprovveduti stanno organizzando si trasforma in una vera e propria guerriglia, con tanto di scazzottate e lanciafiamme. Un esperimento che seppur rimasto del tutto inosservato fra il pubblico pagante, è diventato un fenomeno sul web, tanto da eleggere Project X il teen movie più cool degli 2000.

1. Una Notte da Leoni

Come un tornado di ilarità e sconsideratezza, Una notte da Leoni arriva nel cinema nel 2009, riscuotendo un grande successo fra il pubblico tanto che sono stati realizzati ben due sequel (che però non eguagliano il capostipite). Un addio al celibato di 4 amici si trasforma in una lunga corsa mozzafiato fra le strade di Las Vegas, alla ricerca dei ricordi perduti che l'alcool e la droga hanno offuscato. Un film divertente, quasi surreale, che ha trovato la forza di imporsi nel panorama delle commedie moderne. Indimenticabili le performance di Bradley Cooper e Zach Galifianakis.

Quanto attendi: Rough Night

Media Hype Utenti
Voti Hype totali: 11
60%
nd