Captain Marvel: tutto quello che c'è da sapere sul nuovo cinecomic del MCU

Ci avviciniamo ormai alla fine della produzione del film con Brie Larson, giusta occasione per un riepilogo delle informazioni trapelate finora.

speciale Captain Marvel: tutto quello che c'è da sapere sul nuovo cinecomic del MCU
Articolo a cura di

Il 2019 sarà un anno che, almeno per quanto riguarda i cinecomic, difficilmente scorderemo. Il perché è presto detto: il prossimo anno vedremo in sala l'attesissimo Avengers 4, punto d'arrivo del primo decennio del MCU, e Captain Marvel, film che, a detta di fonti vicine a ScreenGeek, "cambierà radicalmente il genere". Come possa fare è ancora tutto da vedere, ma intanto il film con Brie Larson è al momento il secondo titolo ad avere per protagonista assoluta un'eroina femminile dopo Wonder Woman, che già di per sé è un bel passo avanti in una Hollywood sempre meno sessista e ormai proiettata verso un futuro paritario. Detto questo, la produzione del cinecomic diretto da Anna Boden e Ryan Fleck è ormai vicina alla conclusione, con il progetto pronto ad entrare nella delicata fase post-produttiva, quindi è un ottima occasione per fare il punto della situazione sulle novità legate a Captain Marvel uscite negli ultimi due mesi, in attesa che venga finalmente rilasciata almeno una prima immagine ufficiale.

Una donna con le pa**e!

Restando sui toni di innovazione raccontati da ScreenGeek, a quanto pare Captain Marvel "ridefinirà i cinecomic come fece Iron Man nel 2008". Una dichiarazione abbastanza forte, dato che poi si continua dicendo che "sarà ancora più radicale di Avengers: Infinity War". Forse si esagera, ma forse Kevin Feige e soci hanno voluto davvero sviluppare un titolo innovativo per tutto il genere, inteso come supereroistico e femminile, volto all'inclusione e alla scrittura di una donna non solo forte e determinata come dovrebbe essere un'eroina, ma anche emotivamente concreta, reale e meno macchiettistica. Anche il produttore esecutivo Nate Moore ha parlato di un "film d'origine differente", che cambierà "la struttura stessa di una storia di formazione supereroistica". Moore specifica infatti che il racconto d'origini classico ha un'impalcatura ormai "stanca", che si compone di tre atti: ottenimento dei poteri nel primo, presa di coscienza nel secondo, combattimento contro un villain nel terzo. Captain Marvel ristrutturerà invece questo stile narrativo, diversificandosi radicalmente dalle classiche origin story. Lo farà anche con l'introduzione di diversi personaggi e grazie a vecchie conoscenze che verranno mostrate nelle loro versioni più giovani, come un Nick Fury ancora integro e con due occhi, e un Agente Coulson descritto da Clark Gregg come "il novellino di turno al suo primo rodeo", frase che richiama alla mente le parole pronunciate proprio da Coulson a Stark in Iron Man 2.
Come sappiamo, infatti, Captain Marvel sarà ambientato negli anni '90, quindi con Steve Rogers ancora in freezer, Tony Stark ancora immaturo e arrogante e Thor neanche nei più lontani pensieri dell'umanità. Carol Danvers sarà a tutti gli effetti la prima, vera supereroina con la quale lo S.H.I.E.L.D entrerà in contatto, tra l'altro di natura aliena. I suoi poteri le vengono infatti donati da Marv-Ell, Kree giunto sulla terra dopo uno scontro con i nemici Skrull, i grandi villain del film.

Curiosità finale, inoltre, è lo spostamento delle ultime riprese a New Orleans, in Louisiana, casa fumettistica di Monica Rambeau, prima iterazione di Captain Marvel dopo Marv-Ell, che ricordiamo sarà interpretato da Jude Law. Molti fan vedono nel casting di Lashan Lynch proprio la Rambeau, quindi Carol potrebbe incontrare Monica per discutere dei poteri e delle responsabilità ad essi annesse, sempre che non si tratti di location scelte solo per il loro fascino, ma dubitiamo di una decisione così banale.
Comunque, con le riprese ormai pronte a concludersi e l'avvicinarsi dell'uscita di Captain Marvel nelle sale, dovrebbe essere ormai solo questione di settimane prima di vedere finalmente un'immagine ufficiale di Brie Larson nei panni della Denvers. E anzi, secondo alcuni rumor che girano insistenti via internet, questo mercoledì sarà rivelato sia il titolo ufficiale di Avengers 4 che un primo trailer di Captain Marvel.
Le solite voci di corridoio, insomma, ma fossero vere allora il prossimo mercoledì sarebbe davvero un grande giorno per tutti gli appassionati del MCU.

Quanto attendi: Captain Marvel

Hype
Hype totali: 102
80%
nd