Marvel

Avengers: Infinity War: cosa potrebbe svelarci il primo trailer?

Seguendo la scia dei rumor usciti in queste ultime settimane, proviamo a fare il punto sulle novità che potrebbe rivelarci il primo trailer del film.

speciale Avengers: Infinity War: cosa potrebbe svelarci il primo trailer?
Articolo a cura di

Ormai ci siamo. A meno di cinque mesi dall'arrivo nelle sale dell'attesissimo Avengers: Infinity War, siti come Reddit hanno iniziato a diffondere online i primi materiali leaked dedicati al crossover Marvel Studios diretto da fratelli Russo, tra screenshot del trailer e clip. E anche ufficialmente non si sta più perdendo tempo ormai, vista le necessità di cominciare la campagna marketing, che finora ha visto l'uscita di una paio di statue dedicate a Thanos (Josh Brolin) e al suo Ordine Nero , e di poster art. Oggi, ad esempio, sono arrivate le splendide copertine di Vanity Fair con protagonisti tutti gli Avengers, divisi in gruppi da 4 o 5 in varie cover da collezione. All'interno della rivista, inoltre, sono presenti anche delle altre foto ufficiali dei protagonisti, tra i quali manca però Brolin. E se questo non bastasse, pochi giorni fa sono anche arrivati alcuni nuovi rumor legati proprio all'agognato trailer ufficiale, che a quanto pare potrebbe essere diffuso online il prossimo 4 dicembre (così volevano delle voci di corridoio) o al limite con le copie cinematografiche di Star Wars: Gli ultimi Jedi, così da arrivare in tempo per Natale con un hype adeguato per la Guerra dell'Infinito.

[Attenzione, spoiler a seguire!]

Le Gemme e Thanos

Innanzitutto è bene sottolineare come il ritardo del trailer sia stato voluto dalla Marvel, perché a quanto pare fin troppo legato al finale di Thor: Ragnarok. Per dare quindi tempo ai fan di vedere il film senza incorrere in spoiler a causa del trailer, si è deciso di spendere più tempo nel montaggio del filmato così da non incorrere in critiche evitabili. Come dicevamo, il video sarà connesso proprio al finale del film di Taika Waititi, che vedeva Thor (Chris Hemsworth), Loki (Tom Hiddleston) e il popolo Asgardiano salire su di un'astronave gigantesca (plausibilmente Asgardia) in cerca di una nuova casa dopo la distruzione di Asgard voluta da Hela. Nella prima scena dopo i titoli di coda, dunque, si vede un'altra astronave enorme ostruire il passaggio all'Asgardia: trattasi a quanto pare di Santuario II, la nave del temuto Thanos con la quale compie razzie per l'Universo, ma si troverebbe lì per un motivo ben specifico: il Tesseract. Sappiamo infatti che il cubo di energia cosmico contiene al suo interno una delle Gemme dell'Infinito, 6 preziosissimi manufatti che se riuniti insieme donano al possessore un potere inaudito. Quella in possesso di Thor e Loki è la Gemma dello Spazio (Blu), capace di rendere ubiquo chi la possiede, e Thanos blocca la strada al Dio del Tuono proprio per la Gemma. Spaventato, Loki dovrebbe consegnare la pietra a Thanos, sperando possa risparmiarlo (ricordiamo che resta nel cuore un villain), ma ciò non avviene e Thor, Hulk, Valchira e compagni ingaggiano uno scontro all'ultimo sangue con il Titano Folle e l'Ordine Nero, fedeli camerati di Thanos. I sudditi della Morte hanno la meglio e distruggono Asgardia, lasciando Thor a fluttuare nello spazio, finché a intercettare la sua rotta ci pensa la Milano dei Guardiani della Galassia, proprio come si vedeva nel leaked trailer presentato al San Diego Comic-Con questa estate.
Non è chiaro se Thanos sia già in possesso di altre Gemme, ma sempre seguendo gli ultimi rumor, a mancargli sarà sicuramente la Gemma della Realtà, affidata al Collezionista (Benicio Del Toro) alla fine di Thor: The Dark World e celata all'interno dell'Aether. Sempre nel trailer, così, vedremo il nascondiglio del Collezionista venire distrutto in cerca della Gemma. A questo punto la situazione è questa: le restanti Gemme della Mente (Gialla, in mano a Visione), del Tempo (Verde, in mano al Doctor Strange) e del Potere (Viola, in mano ai Nova Corps o ai Guardiani) sono ben protette e in mano agli eroi, mentre due sono già in possesso del temibile Villain.

Una in particolare, però, quella dell'Anima, non è ancora stata mostrata, ma secondo le solite voci sembrerebbe essere in possesso di Heimdall (Idris Elba), che sarà infatti preso di mira da Thanos. Gli Avengers accoreranno così a difenderlo, ma per scoprirne le sorti dovremo ancora attendere aprile. In realtà, sembrerebbe che la vera sorpresa del trailer sia proprio la rivelazione del possessore della Gemma dell'Anima, la più potente tra l'altro, in grado infatti di manipolare le anime dei vivi e dei morti, bussola dimensionale di un Universo definito "paradisiaco". È inoltre in grado di sottrarre i poteri altrui, ma stiamo sempre parlando delle descrizioni riportate nei fumetti.
Non ci resta altro da fare che attendere pazientemente per scoprire chi sopravvivrà e resisterà alla venuta di Thanos in Avengers: Infinity War, in uscita il 25 aprile 2018.

Che voto dai a: Avengers: Infinity War

Media Voto Utenti
Voti: 233
8.7
nd