Marvel

Avengers: Endgame, la fine dei giochi è sempre più vicina

Il crossover diretto dai fratelli Russo riscriverà nel profondo il DNA dell'Universo Cinematografico Marvel, con numerose novità.

speciale Avengers: Endgame, la fine dei giochi è sempre più vicina
Articolo a cura di

Marzo sarà il mese di Captain Marvel, atteso per la supereroina più potente del MCU e per la forza della tematica dell'enpowerment femminile in ambito cinecomic, ma aprile vedrà l'arrivo di Avengers: Endgame, e lì ci sarà uno showdown definitivo tra i Vendicatori e Thanos. Il solo trailer del quarto crossover Marvel Studios ha battuto ogni record di visualizzazione, mentre nei sondaggi è di gran lunga il film più atteso dell'anno. Si tratta in sostanza di un evento cinematografico irripetibile, più grande e importante persino di Avengers: Infinity War, perché l'esito della storia riscriverà nel profondo il DNA del Marvel Cinematica Universe, trascinandolo verso il suo nuovo stato evolutivo.
L'attesa da sopportare, comunque, è sempre meno. Appena tre mesi ci separano ormai dall'uscita di Endgame nelle sale italiane (24 aprile) e con l'avvicinarsi della release ufficiale il marketing e i leak cominciano a infiammare il web con nuove curiosità, accendendo discussioni sul futuro dei protagonisti, sul loro destino, e lasciando cadere sul tavolo delle carte speculative interessanti. Proviamo allora a fare il punto della situazione su tutte le novità finora disponibili.
[ATTENZIONE, EVENTUALI E POSSIBILI SPOILER A SEGUIRE]

Ritorni, nuovi look e sorprese

È vero: mancano appena tre mesi all'uscita di Endgame, ma a quanto pare i fratelli Russo hanno comunque deciso di tornare poche settimane fa sul set per girare delle scene aggiuntive, così da finalizzare e ottimizzare il lavoro fin lì prodotto. Queste potrebbero essere qualsiasi cosa: sequenze di pick-up, riprese "d'aggiustamento" o persino dedicate a un'eventuale e importante scena dopo i titoli di coda, tenuta ben segreta fino all'ultimo, a set ormai chiusi, per non destare troppi sospetti e non richiamare l'invadente attenzione dei paparazzi.
Sappiamo comunque che queste hanno come sicure protagoniste Nebula (Karen Gillan) e Gamora (Zoe Saldana), il che di per sé è molto interessante, contando che la prima è - almeno per lo status attuale delle cose - dispersa nello spazio insieme a Tony Stark e la seconda deceduta, uccisa per mano di Thanos come sacrificio per ottenere la Gemma dell'Anima. Questo dovrebbe significare che oltre ai già semi-confermati ritorni dalla Decimazione di Spider-Man, Black Panther e Star-Lord, anche Gamora tornerà in azione in Endgame per concludere la battaglia contro il Titano Folle, vendicando - questa volta veramente! - tutta la vita eliminata dall'Universo in un singolo schiocco di dita. Certo, potrebbe anche trattarsi di un flashback, contando sul fatto che nel film si approfondirà meglio la controversa figura di Nebula, ma nel dubbio meglio speculare al massimo delle nostre possibilità.
Continuando, dopo le dichiarazioni di Kevin Feige relative a Spider-Man: Far From Home, primo cinecomic Marvel ambientato post-Endgame - a quanto pare "appena pochi minuti dopo la fine dei giochi" -, il crossover potrebbe in definitiva azzerare esclusivamente gli eventi di Infinity War, riportando tutto all'arrivo dell'Ordine Nero sulla Terra. Si vociferava da tempo che Far From Home sarebbe stato ambientato prima di Infinity War, con Peter pronto a partire per la gita scolastica e già nell'Autobus che lo avrebbe condotto in aeroporto. Le responsabilità in quanto Spider-Man, però, lo hanno strappato alla sua vita adolescenziale e condotto su Titano, lasciandolo infine cadere vittima della Decimazione.
Ebbene, finito Endgame, si dovrebbe tornare proprio a quel momento sull'Autobus, che procederà verso un destino differente, votato al tour europeo in programma, senza la tuta iper-tecnologica e spaziale di Tony - che nel trailer non è infatti presente - e senza che Thanos o la Decimazione siano mai accadute. Quindi sì, quel momento potrebbe effettivamente essere legato come rumoreggiato da tempo sia a Far From Home che a Endgame, ma in modo ben più importante di quanto si pensasse.

A dare veridicità non confermata alla teoria ci sarebbero inoltre le parole di Samuel L. Jackson, visto che il suo Nick Fury potrebbe non comparire affatto nel corso del crossover, a differenza degli eroi riportati man mano in vita nel viaggio (temporale, spaziale, dimensionale?) dei Vendicatori per salvare l'Universo.
Per concludere - come accade spesso -, diversi leak del merchandising e alcuni promo art avrebbero confermato per vie ufficiose diverse curiosità. Innanzitutto, le tute dal look futuristico degli Avengers "superstiti". Sono le stesse che girano in rete ormai da mesi, prima nere e blu e adesso bianche e nere con dei LED rossi alle spalle.

Sempre speculando in assenza di certezze ufficiali, si può affermare che queste tute dovrebbero essere delle speciali tecnologie per i viaggi nel Regno Quantico, dove ricordiamo che sia Hank Pym che Janet Van Dyne e Scott Lang (Paul Rudd) sono entrati - e rimasti - grazie alle cellule Pym e agli speciali costumi in grado di incanalarne il potere e poi sfruttarlo a proprio piacimento.
Le indossano Thor, Hulk, Vedova Nera e Rockett, guarda caso proprio buona parte dei supereroi sopravvissuti alla decimazione. Questo significa che per tornare indietro nel tempo - o per arrivare in un'altra dimensione parallela - i nostri protagonisti dovranno inoltrarsi nel Regno Quantico e assecondare le idee di Scott, che potrebbe essere a questo punto la grande chiave di volta per l'ultima, grande missione degli Avengers.
Oltre a questo, infine, i giocattoli avrebbero confermato la presenza nel film di Valkyrya (Tessa Thompson), vista l'ultima volta in Thor: Ragnarok e poi scomparsa nel nulla, senza che né la produzione né l'attrice abbiano rivelato destino o curiosità in merito al personaggio. Potrebbe essere un cameo come una parte sostanziosa ma non è comunque chiaro come possa entrare nel film, anche se l'idea è che possa chiamarla "in servizio" Thor e renderla parte della squadra dei Vendicatori.

Quanto attendi: Avengers: Endgame

Hype
Hype totali: 281
87%
nd