Marvel

Avengers 4, chi potrebbe interpretare Kathrine Langford nel film?

Partano pure le speculazioni sul ruolo che potrebbe ricoprire l'attrice di 13 nel quarto crossover Marvel Studios diretto dai fratelli Russo

speciale Avengers 4, chi potrebbe interpretare Kathrine Langford nel film?
Articolo a cura di

L'attesa che circonda Avengers 4 si fa ogni giorno più spasmodica. L'hype è ormai alle stelle, tutta giocata sul troll marketing dei Marvel Studios, che non hanno ancora rivelato praticamente nulla di ufficiale sulla trama o sul titolo del film, che restano al momento i misteri che attanagliano l'interesse di tutti gli appassionati di cinecomic. Fortunatamente, Kevin Feige è intervenuto giorni fa per confermare una notizia che ha fatto la gioia dei fan: il primo teaser trailer ufficiale del film - e quindi il suo titolo - verrà pubblicato entro e non oltre la fine del 2018, il che significa che nei prossimi due mesi dovremmo avere quantomeno un paio di risposte su alcuni tra i più importanti elementi di Avengers 4. Due mesi non sono molti, ma in definitiva neanche così pochi, ed è forse per questo che la compagnia ha deciso di lasciar trapelare la notizia dell'ingaggio di Katherine Langford (Tredici su Netflix) tra le fila del cast del crossover, così da alleviare un po' l'attesa "dando in pasto" alla curiosità degli appassionati qualcosa su cui speculare. E noi, allora, speculiamo.

Three reasons why

Su cosa? Ma ovviamente sul ruolo che la giovane e talentuosa attrice della serie di successo Netflix interpreterà in Avengers 4. Il suo ingaggio, a dire il vero, viene un po' fuori dal nulla, "out of the blue" direbbero gli americani, soprattutto perché non sappiamo al momento né le coordinate temporali del progetto (che comunque varieranno con flashback e viaggi spazio-dimensionali) né, sostanzialmente, la sua costruzione narrativa. Nella pratica: quando sarà ambientato il film? Come sarà raccontato, lineare o del tutto sfalsato? Beh, non lo sappiamo e non lo sapremo almeno fino a campagna marketing inoltrata, il che rende difficile parlare di più o meno qualsivoglia aspetto del titolo, anche se lo faremo comunque senza remore partendo dai sempre amati-odiati rumor, le uniche frecce al nostro arco.
Partiamo allora, per comodità, dalla voce che vorrebbe Avengers 4 ambientato diversi anni dopo Infinity War. "Diversi" è palesemente un termini generico, ma secondo le indiscrezioni questo arco di tempo potrebbe variare dai 5 ai 20 anni. Se - e solo se - la voce sui vent'anni si dovesse rivelare vera, allora potremmo prendere come credibile il fatto che la Langford potrebbe calarsi nei panni della figlia di Tony Stark (Robert Downey Jr.) e Pepper Potts (Gwyneth Paltrow), ovviamente adolescente. La vediamo sinceramente molto difficile, a meno che i fratelli Russo e gli sceneggiatori non abbiano voluto rischiare creando una storyline con un prologo "distopico" in un Universo con la vita senziente dimezzata dallo schiocco delle dita di Thanos. Hanno magari pensato di dare molto tempo ai Vendicatori per trovare un modo di sistemare il disastro causato dal Titano Folle, ma vent'anni sono davvero troppi, anche se senza vere certezze è impossibile da eliminare del tutto come ipotesi.
Più interessante e in linea con quanto trapelato online, invece, è l'idea di vedere Katherine Langford nei panni di Kate Bishop, e non solo per l'omonimia tra attrice e personaggio. Per chi non conoscesse le storie a fumetti di Occhio di Falco, la Bishop è la giovane cadetta di Clint Barton, se vogliamo la seconda Occhio di Falco, abile quanto il maestro, intelligente e intuitiva. Per ora, questa sembra la parte più adatta all'interprete, sia per una questione anagrafica, sia rifacendoci agli aggiornamenti riportati da MCU Cosmic, sito molto affidabile in campo notizie sul Marvel Cinematic Universe.
In sostanza, Kevin Feige e colleghi sarebbero indecisi su come procedere con il prosieguo della storia di Barton: se continuare con un film stand-alone a lui dedicato o con una serie tv sulla piattaforma DC Play, non dissimile da quanto annunciato per Loki e Scarlett Witch, che avranno una loro serie con protagonisti Tom Hiddleston ed Elizabeth Olsen.

Indipendentemente che si opti, alla fine, per un film o una strada seriale, la volontà dello studio sarebbe quella di adattare in ogni caso la premiata e amatissima saga di Occhio di Falco di Matt Fraction, disegnata dal virtuoso David Aja e conosciuta come Vita normale, dove Barton fa proprio da mentore alla Langford. Avengers 4 funzionerebbe praticamente da backdoor pilot, se vogliamo, al film stand-alone o alla serie, e la Langford in tv è già abbastanza apprezzata per debuttare in un ruolo tanto amato dai lettori e desiderato da tempo dai telespettatori fan delle produzioni Marvel.
Ultimo e più improbabile ruolo che potrebbe essere interpretato dalla Langford è quello di una delle protagonisti femminili degli X-Men, con l'esclusione della Donna Invisibile dei Fantastici 4 per gli stessi motivi anagrafici che la rendono perfetta per la Bishop. La fusione Disney-Fox è in fin dei conti cosa fatta, con una chiusura legale prevista entro la fine del 2018/primi mesi del 2019, il che rende ormai sicuro il rientro dei diritti dei Mutanti e del Quartetto tra le mani dei Marvel Studios, che stanno infatti già pensando a come introdurli nel MCU.
Non sarebbe una cattiva idea vederli, anche solo di sfuggita, in Avengers 4, pensando anche alle riprese aggiuntive che si sono concluse davvero di recente, quindi aperte a introdurre nuovi personaggi all'interno del tessuto narrativo già intrecciato mesi fa. Questa ipotesi, in ogni caso, resta la più fumosa perché non potrebbe essere introdotta una sola mutante, sia essa Jean Grey, Tempesta o Rogue, ma insieme ad essa dovrebbero esserci anche altri membri del gruppo.
Di nuovo annunci, al momento, non ce n'è neanche l'ombra, così come di vari casting call, che potrebbero essere comunque stati mantenuti segreti per il bene dell'elemento sorpresa.
Figlia, cadetta o mutante che sia, la Langford è ormai parte ufficiale di Avengers 4, il che ci dà tutte le motivazioni per volerle già bene a prescindere.

Quanto attendi: Avengers: Endgame

Hype
Hype totali: 202
89%
nd