Tutti gli annunci Disney e Pixar al D23, da Wish a Inside Out 2

Il panel di Disney e Pixar al D23 è stato ricco di novità e di annunci a sorpresa: ecco tutti i film e le serie TV svelati dalla casa di Topolino.

Tutti gli annunci Disney e Pixar al D23, da Wish a Inside Out 2
INFORMAZIONI FILM
Articolo a cura di

Il Disney D23 è iniziato nella notte tra venerdì 9 e sabato 10 settembre con le prime conferenze dedicate ai mondi Disney, Pixar, Star Wars, Marvel e 20th Century. Dopo aver riassunto i numerosi annunci videoludici di Disney al D23, è giunto il momento di fare il punto sul panel dedicato all'animazione Disney e Pixar ed ai prossimi live action in arrivo dalla casa di Topolino. La carne messa al fuoco in quel di Anaheim è stata tanta, persino più di quanta ci aspettassimo nelle nostre previsioni sugli annunci del D23 di quest'anno: tra gradite conferme come la ri-presentazione di Strange World e novità assolute come Inside Out 2 e il musical animato Wish, vediamo dunque cosa porteranno Disney e Pixar al cinema nei prossimi anni.

Wish e il centenario Disney

La presenza dei Walt Disney Animation Studios al D23 è stata forse l'unica a non raggiungere le aspettative dei fan e dei leak delle ultime settimane. La casa di Topolino, infatti, si è limitata a mostrare più dettagli su Strange World, il nuovo film d'animazione Disney in arrivo nel corso dell'autunno nei cinema americani, ed a fornire agli appassionati le prime informazioni su Wish, il suo prossimo musical animato del 2023.

Partendo da Strange World, sul palco del D23 Expo sono saliti il regista Don Hall (Big Hero 6, Oceania, Raya e l'Ultimo Drago) e lo sceneggiatore Qui Nguyen, insieme al ricchissimo cast di doppiatori della pellicola: tra questi ultimi troviamo attori e attrici di primo piano come Jake Gyllenhaal, Dennis Quaid, Lucy Liu e Jabouki Young-White, che daranno la propria voce ai membri della famiglia Clades, una dinastia di esploratori leggendari giunti alla loro ultima avventura. Sfortunatamente, sul palco del D23 non sono stati mostrati né un trailer né un poster del film: al momento, infatti, le uniche immagini disponibili sono ancora quelle del teaser trailer di Strange World dello scorso giugno. A quanto pare, però, il titolo uscirà in tempo per Natale, almeno negli Stati Uniti.

Nel 2023 arriverà poi Wish, un musical d'animazione dalle premesse davvero particolari. Il film, che avrà la star di West Side Story Ariana DeBose per protagonista, sarà ambientato nel Regno dei Desideri, un antico mondo esistente prima di tutti gli altri universi Disney.

In effetti, la pellicola (che dovrebbe essere il Classico del 2023) ruoterà attorno al tema della realizzazione dei sogni, che da semplici "desideri" possono diventare "realtà", nella più classica tradizione Disney. Come qualcuno potrebbe già avere intuito, Wish sarà il film del centesimo anniversario Disney, di cui dovrebbe rappresentare una vera e propria metafora cinematografica. Inoltre, è stato confermato che faranno la loro apparizione personaggi già noti della compagnia di Burbank, completando un cast composto anche da alcune novità assolute. Infine, torneranno anche alcune canzoni Disney molto amate, come "When You Wish Upon a Star", di Pinocchio, e "A Dream is a Wish Your Heart Makes", di Cenerentola.

Wish sarà diretto da Chris Buck e Fawn Veerashunthorn (il primo già regista di Tarzan e co-regista di Frozen e Frozen II; la seconda alla sua prima esperienza dietro la cinepresa), mentre la sceneggiatura è stata scritta da Jennifer Lee. A proposito di Lee, ci saremmo aspettati di vedere qualche immagine della versione Disney di Barbablù, in uscita nel 2024 e realizzato completamente in animazione tradizionale sotto la supervisione della co-regista di Frozen.

Non c'è poi nemmeno stato spazio per parlare di Penelope, film tratto dalla storia della principessa sul pisello, il cui slot di uscita (novembre 2023) è stato apparentemente occupato da Wish: a questo punto, è possibile che il titolo venga rinviato al 2024, al posto di Barbablù, che a sua volta potrebbe slittare al 2025. Possiamo però consolarci con le nuove immagini di Iwaju, la serie afro-fantascientifica creata da Disney in collaborazione con lo studio pan-africano Kugali, diffuse proprio durante il panel Disney e Pixar.

Una valanga di film Pixar

Passando al lato Pixar, gli annunci del D23 sono stati numerosi e inaspettati. Il più importante è sicuramente quello di Inside Out 2 sequel di Inside Out (2015), che è stato presentato in pompa magna da Pete Docter (regista dell'originale) e da Amy Poehler, che nel film del 2015 interpretava Gioia.

Dai dettagli di trama emersi durante il D23 scopriamo che Inside Out 2 sarà ancora ambientato nella testa di Riley, la bambina "protagonista" del capostipite della serie, che ora è diventata un'adolescente. Inoltre, pare che il numero di emozioni provate da Riley si ingrandirà rispetto a quelle del film del 2015, mentre Poehler tornerà a dare la voce a Gioia: al contrario, Pete Docter sarà sostituito da Kelsey Mann alla regia dell'opera, che dovrebbe debuttare al cinema nel 2024. Molto più in sordina è passato invece l'annuncio del nuovo film Pixar Elio, del quale è stata diffusa anche la prima immagine ufficiale. La trama del film si preannuncia decisamente interessante, poiché vedrà Elio, un ragazzino di undici anni, venire teletrasportato in giro per la galassia dopo essere stato scambiato per un ambasciatore del pianeta Terra. Il film, diretto da Adrian Molina (Coco), farà il suo debutto al cinema nel corso del 2024.

L'altro grande annuncio del D23 è stato il reveal completo di Elemental, che uscirà al cinema il 16 giugno 2023. La pellicola racconta il rapporto tra Ember e Wade, una ragazza di fuoco e un ragazzo d'acqua, in un mondo che si basa sull'equilibrio tra quattro elementi fondamentali, ovvero i già citati fuoco e acqua, insieme a terra e aria.

Di Elemental, durante il panel, abbiamo ricevuto un poster ufficiale e una nuova immagine, insieme ad alcune conferme sul cast: Ember sarà interpretata da Leah Lewis, mentre Wade avrà la voce di Mamodou Athie. Il regista, invece, sarà Peter Sohn, che ha già diretto Il Viaggio di Arlo e prodotto Luca. Infine, l'ultimo prodotto Pixar mostrato è stato Win or Lose, la prima serie TV Pixar per Disney+, in arrivo nel corso del 2023 sulla piattaforma di streaming proprietaria della casa di Topolino. Tra le conferme sulla serie, oltre all'uscita nel corso del 2023, abbiamo anche la voce del protagonista, che sarà quella di Will Forte (How I Met Your Mother, Sweet Tooth). Per quanto riguarda la trama della produzione, invece, sappiamo che Win or Lose avrà per protagonista Dan, allenatore di una squadra di softball di un piccolo liceo alle prese con la sua prima partecipazione ad un campionato regionale. Lo show dovrebbe ripercorrere la settimana che precede il debutto agonistico della squadra, seguendo i suoi allenamenti e le relazioni tra i membri del team.

Disney live-action: da Disenchanted a Mufasa

Concludiamo la nostra carrellata sugli annunci del D23 soffermandoci sui live-action prodotti da Disney in arrivo nel 2023 e oltre: come avevamo previsto, le novità in tal senso sono state molteplici.

Dopo un piccolo spazio dedicato a Pinocchio, film di Robert Zemeckis uscito l'8 settembre su Disney+ (ne parliamo nella nostra recensione di Pinocchio), il panel è entrato nel vivo con il primo trailer di Disenchanted, il sequel dell'amatissimo Come d'Incanto (2007). Il video conferma il ritorno degli iconici protagonisti della prima pellicola, interpretati da Amy Adams, Patrick Dempsey, James Marsden e Idina Menzel. Tra le nuove aggiunte al cast ci saranno invece Maya Rudolph, Yvette Nicole Brown, Jayma Mays e Gabriella Baldacchino. Alla regia troveremo Adam Shankman (Rock of Ages, Quello che gli Uomini Vogliono). Per quanto riguarda la trama di Disenchanted, invece, il cast ha affermato che il film parlerà di "ciò che succede dopo il lieto fine delle fiabe".

Oltre a Disenchanted, sono stati confermati una lunga serie di live-action tratti dai Classici Disney, seguendo una politica aziendale dei Walt Disney Studios che, per quanto molto criticata da una fetta di pubblico, pare essere ormai diventata una sorta di tradizione per il colosso dell'intrattenimento. Sotto questo fronte, ad ogni modo, l'annuncio più grande è stato quello del prequel del Re Leone dedicato a Mufasa: il film uscirà nel 2024 e sarà diretto dal regista Premio Oscar Barry Jenkins (Moonlight, Se la Strada Potesse Parlare). La trama si concentrerà sulla vita di Mufasa, mentre nella breve clip mostrata in sala (non ancora pubblicata in rete) possiamo sentire la scimmia Rafiki dire: "In questo luogo è nato un leone che non aveva neanche una goccia di sangue nobile. Il leone che cambierà le nostre vite per sempre".

Tra gli altri live-action confermati, poi, troviamo la Biancaneve di Rachel Zegler, che arriverà nel 2024, e il remake di Peter Pan e Wendy, di cui sono stati diffusi anche un trailer e un poster promozionale, quest'ultimo già pubblicato in rete: il titolo debutterà nel 2023 su Disney+ e vedrà come attori principali Alexander Molony (Peter) e Ever Anderson (Wendy). Infine, è stato anche mostrato un trailer del live-action della Sirenetta, che avrà per protagonista Halle Bailey.

Tra gli altri annunci, non possiamo non citare il nuovo trailer di Hocus Pocus 2, che arriverà il 30 settembre su Disney+ e che vedrà il ritorno delle storiche attrici della pellicola originale del 1993 nei panni di Mary, Sarah e Winifred Sanderson, che saranno dunque interpretate rispettivamente da Kathy Najimy, Sarah Jessica Parker e Bette Midler.

Nel 2023 arriverà invece Haunted Mansion, il live-action basato sulla storica attrazione di tutti i parchi Disney sparsi per il mondo: il D23 ha presentato il trailer di Haunted Mansion), che tuttavia non è ancora stato pubblicato sui canali social di Disney e che mostra Tiffany Haddish e Owen Wilson (il quale interpreta un sacerdote) mentre esplorano l'interno della casa infestata con un gruppo di bambini. Nel cast del film sono stati poi confermati nomi di peso come Rosario Dawson, Danny DeVito, Winona Ryder, Dan Levy e Hasan Minhaj. Infine, ultimo annuncio del panel Disney e Pixar è stata la serie TV live-action National Treasure Edge of History, che farà da sequel per il cult del 2004 Il Segreto dei Templari: la serie debutterà il 14 dicembre su Disney+, mentre la stessa Disney ha diffuso le prime immagini di National Treasure al termine del panel.