Animali Fantastici e Dove Trovarli - 3 motivi per vedere lo spin-off di Harry Potter

Ecco 3 validi motivi per non perdersi il film con Eddie Redmayne, Katherine Waterston e Colin Farrell. Animali Fantastici è al cinema!

speciale Animali Fantastici e Dove Trovarli - 3 motivi per vedere lo spin-off di Harry Potter
Articolo a cura di

Gli animali fantastici: dove trovarli, di Newt Scamander (Newt Scamandro, nella versione italiana dei libri di Harry Potter): questo il nome di uno dei libri di testo su cui ad Harry Potter viene chiesto di studiare durante il suo percorso ad Hogwarts. Si tratta di un testo scritto da un famoso magizoologo, appunto il signor Scamander (non quello famoso per le sue imprese in guerra, ma il fratello), che descrive settantacinque specie magiche che si possono trovare un po' in tutto il mondo. Nel libro si narra che molte delle informazioni che vi si possono trovare all'interno sono state raccolte dallo stesso Scamander, attraversi l'osservazione e l'esperienza diretta fatta in anni di viaggio in giro per i diversi Paesi. Il testo, ormai obbligatorio per tutti gli studenti di Hogwarts, nel 2002 è stato pubblicato da Salani ed è oggi il ponte di congiunzione tra la fortunata saga di Harry Potter e il nuovo percorso che il film Animali Fantastici e Dove Trovarli è pronto a costruire sotto i piedi di tutti noi (aspiranti maghi) spettatori. Un esperimento azzardato forse, ma decisamente inevitabile, visto la fascinazione sociale che il mondo magico creato da J.K. Rowling ha generato in tutti questi anni. Inutile negarlo, non vedevamo l'ora di rimettere piede in questo universo fantastico. Ne sarà valsa la pena? Potete leggerlo nella nostra recensione del film con Eddie Redmayne, ma sicuramente qualcosa di assolutamente buono in Animali Fantastici e Dove Trovarli c'è!!!


I richiami al futuro

Che collegamenti ci saranno tra Animali Fantastici e Dove Trovarli e i precedenti (ma cronologicamente successivi) film di Harry Potter? Ce lo siamo chiesti tutti fin dal primo momento e, man mano che la data d'uscita del film si avvicinava, i produttori e i trailer hanno iniziato a svelarci qualcosa. Ed è bellissimo, man mano che si procede con la visione di questa pellicola, scorgere nomi, simboli, comportamenti e riferimenti che ci riportano palesemente e chiaramente alla mente momenti della saga originale. Mettere insieme questi piccoli pezzi è una delizia mentale per il fan della saga che saprà collocarli alla perfezione all'interno del puzzle storico e, almeno a livello personale, costruirsi una possibile direzione narrativa per il futuro. Perché insomma, facendo due conti di tempi e conoscendo certi personaggi è inevitabile che si possa arrivare a quel momento (sì, proprio quello!!!)... insomma è palese e non vediamo l'ora che succeda. In più, i vari riferimenti e collegamenti alla saga di Harry Potter, non limitano per niente la percezione della storia ai nuovi spettatori, coloro che si avvicinano per la prima volta a queste atmosfere proprio grazie ad Animali Fantastici e Dove Trovarli, che riusciranno comunque a godere di ogni singolo passaggio e avvenimento sullo schermo.

C'è speranza per tutti

La lettera che ci informava di essere stati reclutati per Hogwarts, magari, non è mai arrivata a destinazione e, ormai, avevamo perso le speranze. Saremo per sempre dei Babbani, tenuti all'oscuro di tutta la magnifica attività magica che avviene, invisibile, attorno a noi. E invece no!!! Ed è il personaggio di Jacob Kowalski, No-Mag (è così che chiamano i Babbani in America) a tutti gli effetti, a dimostrarci che c'è speranza per tutti e che la magia può arrivare nelle nostre vite quando meno ce l'aspettiamo. Jacob è l'emblema della normalità: non troppo fortunato con lavoro e donne, dall'aspetto insulso e molto amichevole, con una mentalità semplice e gioviale. Nessuno si aspetterebbe di vederlo coinvolto in una delle più pericolose e importanti missioni magiche di New York, affrontando pericoli e stranezze senza scomporsi troppo. Il modo in cui il suo personaggio si incastra alla perfezione nelle vicende del film è la dimostrazione che, tutto sommato, c'è ancora speranza per ognuno di noi. Molta speranza (soprattutto visto che la stessa J.K. Rowling ha affermato che i prossimi capitoli di Animali Fantastici e Dove Trovarli non saranno ambientati a New York e che Newt Scamander girerà, proprio come nel suo libro, il mondo!).

Abbiamo bisogno di lui

E no, mi spiace, non sto parlando di Newt Scamander ma del suo adorabile Snaso! La valigia di Newt è strapiena di creature maestose, enormi, variopinte, pericolose, tenere... chiunque potrà trovare al suo interno la creatura magica che più soddisfa le proprie esigenze. Ma con lo Snaso la storia è differente: lui ti conquista dal primo momento. Attratto dalle cose che luccicano (e chi non lo è?), un po' ingordo, dispettoso e scattante, è un vero incubo per il povero Newt che deve cercare di recuperarlo a tutti i costi, ma una vera delizia per gli spettatori. Non è l'unico che riesce a conquistare il pubblico, sia chiaro. La sceneggiatura di Animali Fantastici e Dove Trovarli riesce a donare a ognuna di queste creature dei tratti caratteriali unici e affascinanti, che agiscono in vari modi sull'emotività dello spettatore e dei personaggi stessi del film, creando una equilibrata successione di eventi e sentimenti narrativi.

Animali Fantastici e Dove Trovarli Forse, al primo posto dei motivi per cui vale assolutamente la pena vedere Animali Fantastici e Dove Trovarli ci sarebbe dovuto essere il semplice e innegabile potere della possibilità: quella che viene offerta a tutti di noi di poter tornare nel magico universo creato da J.K. Rowling, che così tanto ci era mancato. L’ambientazione di questo film probabilmente soffre un po’ della mancanza della maestosa Hogwarts che, entro i suoi confini, riusciva a racchiudere un universo parallelo terrificante e seducente, ma riesce comunque a catturare lo spettatore e riaccompagnarlo, a piccoli passi, verso quel luogo che, ammettiamolo, non avremmo mai voluto lasciare.

Che voto dai a: Animali Fantastici e Dove Trovarli

Media Voto Utenti
Voti: 43
7.6
nd