5 novità su Amazon Prime Video, da M:I - Fallout a Dante's Inferno

Andiamo alla scoperta di alcuni film arrivati negli ultimi giorni su Amazon Prime Video, da End of watch - Tolleranza zero ad Albert Nobbs.

speciale 5 novità su Amazon Prime Video, da M:I - Fallout a Dante's Inferno
Articolo a cura di

L'instancabile Ethan Hunt torna in Mission: Impossible - Fallout con Tom Cruise protagonista, pronto a stupire il pubblico ancora una volta per la sua dedizione fisica alla causa: il film di Christopher McQuarrie è sicuramente il più atteso dal grande pubblico tra quelli che vi proponiamo nel nostro consueto speciale settimanale dedicato alle novità disponibili nel catalogo di Amazon Prime Video.
Gli altri titoli sono il poliziesco End of Watch - Tolleranza zero, diretto da David Ayer e con protagonisti Jake Gyllenhall e Michael Pena, il fantasy in CG di produzione cinese L.O.R.D: Legend of Ravaging Dynasties, il biopic Albert Nobbs, in cui una magistrale Glenn Close indossa abiti maschili, e la trasposizione animata Dante's Inferno - Un poema animato tratta dal videogioco di Electronic Arts.

Mission: Impossible - Fallout

Il ritorno di Ethan Hunt e della sua squadra in una nuova e avventura ai limiti del possibile, questa volta in collaborazione con la CIA, inaspettati alleati e temibili villain.
Nuovo capitolo per la leggendaria saga con protagonista Tom Cruise, qui sempre alle prese con scene d'azione incredibili e potenzialmente pericolose, girate come di consueto senza controfigure.

Osannato dalla critica, sulle nostre pagine in primis, il film vede il ritorno dietro la macchina da presa di Christopher McQuarrie (già regista del precedente MI) e regala un esaltante spettacolo di stampo spionistico in compagnia degli storici personaggi del franchise, tra graditi come-back e new entry di lusso.

Dante's Inferno - Un poema animato

Limbo, Lussuriosi, Golosi, Avari, Iracondi, Eretici, Violenti, Fraudolenti, Traditori. Questi sono i nove gironi infernali resi famosi da Dante Alighieri nel suo capolavoro, La Divina Commedia. Dante's Inferno - Un poema animato vi porterà in un viaggio tormentato attraverso l'Inferno mentre Dante affronta le forze del male, uccidendo demoni e mostri per salvare la sua amata Beatrice dalle grinfie del signore degli Inferi, Lucifero.
Questo film è tratto dall'omonimo gioco di successo della Electronic Arts ed è raccontato attraverso gli occhi di grandi registi, tra cui i team creativi che hanno realizzato alcuni dei film d'animazione più innovativi di tutti i tempi.

Una trasposizione violenta e ricca d'azione che strizza ovviamente l'occhio al relativo pubblico di riferimento, sia questo appassionato di videogame o dell'animazione nipponica, con sette diversi autori che si sono cimentati nei loro diversi stili in sei spezzoni della storia raccontata: un mix internazionale che concede una buona varietà all'estetica della visione.

L.O.R.D: Legend of Ravaging Dynasties

Basato sull'omonimo romanzo, il film racconta dell'infinita battaglia di quattro regni che combatterono per il potere e la conquista di un ultimo reame. Alla base vi sono due osannati libri fantasy che hanno venduto oltre sei milioni di copie, qui trasportati in una sgargiante messa in scena dal regista Guo Jingming, conosciuto dal grande pubblico orientale per la saga di Tiny Times, giunta al quarto capitolo.

Una storia avventurosa ricca di azione e ambientata in un mondo di coraggiosi guerrieri, stregoni dai poteri magici e creature fantastiche, realizzate in CG. Un intrattenimento epico e leggero al contempo rivolto soprattutto agli amanti del wuxiapian e dei fantasy in costume tipici di quelle latitudini, con i personaggi ricreati al computer sulle fattezze di un cast giovane e fresco capitanato dalla bellissima Fan Bingbing, conosciuta dalle platee occidentali per l'interpretazione di Blink nel cinecomic X-Men - Giorni di un futuro passato (2014).

End of Watch: Tolleranza zero

Gli agenti Brian Taylor e Mike Zavala hanno giurato di servire e proteggere il loro Paese. Ad ogni costo. Questa è la loro missione e, per portarla a termine, hanno creato tra di loro un potente sodalizio, promettendosi che, qualunque cosa accada a uno di loro, l'altro si prenderà cura anche della sua famiglia.
I due trascorrono gran parte della loro giornata in una macchina della polizia, si raccontano divertenti aneddoti della loro vita privata aspettando la prossima chiamata dalla centrale.

Affrontando il rischio giorno dopo giorno, tra i due si instaura un legame profondo, potente, autentico, che li fa agire di fronte al pericolo come fossero una cosa sola, consapevoli che in ogni momento uno dei due potrebbe non arrivare vivo alla fine del turno.
Girato come found-footage, il film scritto e diretto da David Ayer è un avvincente poliziesco che si propone di avvicinarsi quanto più possibile alla realtà nel seguire le vicende dei due protagonisti, uomini di legge interpretati con il corretto impegno da Jake Gyllenhaal e Michael Pena.

Albert Nobbs

La pluripremiata attrice Glenn Close indossa i panni del timido maggiordomo Albert Noobs. Figlia illegittima di genitori di cui non conosce l'identità, si è travestita da uomo per poter lavorare e sopravvivere nell'Irlanda del XIX secolo. Più di trent'anni dopo si ritroverà coinvolta in un insolito triangolo amoroso e prigioniera della sua stessa finzione.
Nel prestigioso cast internazionale, Mia Wasikowska (I ragazzi stanno bene, Alice in Wonderland, Jane Eyre), Aaron Johnson (The illusionist, Kick-Ass), Jonathan Rhys Meyers (Alexander, Match Point) e Janet McTeer (In cerca d'Amore- nomination all'Oscar come migliore attrice).

Rodrigo Garcia (Le cose che so di lei, I Sopranos, In Treatment) dirige il film basato su un racconto dell'autore irlandese George Moore, adattato tra gli altri dalla stessa Glenn Close, che figura anche tra i produttori del film.
Una storia particolare che trova adeguato supporto dalla magistrale performance della sua protagonista, qui in insoliti panni maschili (ma come alcuni ricorderanno, aveva già fatto una brevissima comparsata, non accreditata, nei panni di un pirata nel grande classico Hook di Steven Spielberg), candidata per l'ennesima volta all'Oscar senza successo.

Quanto attendi: Amazon Prime Cinema

Hype
Hype totali: 19
77%
nd