Netflix

5 novità ad Agosto su Netflix, da Collateral a Baby Driver

Andiamo alla scoperta di alcuni film arrivati nelle ultime settimane nel catalogo Netflix, da La vita dopo i figli a Red Sea Diving.

speciale 5 novità ad Agosto su Netflix, da Collateral a Baby Driver
Articolo a cura di

Inquietanti sequel horror, thriller ispirati a storie realmente accadute, gioiellini di genere firmati da grandi autori, drammi tutti al femminile e scatenati "musical" di stampo action. Riprendiamo il nostro appuntamento con le novità da poco rese disponibili nel catalogo di Netflix (o che vi hanno da poco fatto ritorno) andando a parlare di due produzioni a marchio originale, ossia La vita dopo i figli, comedy-drama in rosa, e il teso Red Sea Diving con Chris Evans.
Le restanti tre proposte sono Oltre i confini del male - Insidious 2, ritorno di James Wan sul luogo del delitto nel secondo capitolo della saga di culto, il magnifico Collateral con Tom Cruise e Jamie Foxx diretto dal maestro Michael Mann e Baby Driver - Il genio della fuga, esaltante e atipico film firmato da Edgar Wright.

Oltre i confini del male - Insidious 2

Nel 1986, la medium Elise viene chiamata a indagare su una presenza che sta destabilizzando il piccolo Josh e cerca di capire chi sia la spettrale entità. L'unico modo per salvare il ragazzino è quello di fargli dimenticare la sua capacità di viaggiare tra i mondi. Venticinque anni dopo Renai, la moglie di Josh, viene interrogata per scoprire chi ci sia dietro il brutale omicidio di Elise, del quale il maggior sospettato è proprio il compagno.
In attesa del corso delle indagini, i Lambert si trasferiscono proprio nella casa d'infanzia di Josh e qui sin da subito la moglie, la madre Lorraine e i due figli piccoli dell'uomo si trovano alle prese con strani rumori e inquietanti apparizioni, con il solo "uomo di casa" che sembra prendere il tutto alla leggera.

Il mood cupo e ottimale e le improvvise manifestazioni ectoplasmatiche, siano queste sotto forma di poltergeist o di bianche figure spettrali, donano all'insieme un che di arcano e terrorizzante, ma la sceneggiatura rischia di perdersi in eccessive contorsioni per ricollegare tutto al primo capitolo. Oltre i confini del male - Insidious 2 può contare sulla solida regia di James Wan e sull'altrettanto efficace cast, che risollevano anche i momenti parzialmente più deboli del racconto.

La vita dopo i figli

La storia si concentra sull'amicizia al femminile, sul matrimonio e la maternità osservate dal punto di vista di tre donne che sono cresciute insieme nella città di Poughkeepsie, New York. Per il giorno della festa della mamma, sentendosi messe ai margini, le protagoniste scelgono di partire per un viaggio on the road nella speranza che i figli si ricordino di loro: durante il percorso si accorgeranno però che anche loro stesse devono cambiare atteggiamento per ottenere quanto desiderato.

Una pellicola "in rosa" diretta, e non poteva essere altrimenti, da una donna, ossia Cindy Chupack, al suo debutto assoluto come regista. La sceneggiatura è tratta dal romanzo Whatever Makes You Happy di William Sutcliffe e il cast può contare su uno stuolo eterogeneo di interpreti come Patricia Arquette, Angela Bassett, Felicity Huffman, Jake Hoffman, Sinqua Walls e Jake Lacy.

Red Sea Diving

Chris Evans veste i panni di Ari Kidron, un agente israeliano che organizza un team per infiltrarsi in un resort in Sudan e aiutare l'esodo degli ebrei. La località di villeggiatura africana viene usata come facciata per svolgere un'operazione estremamente rischiosa ma assolutamente necessaria.

Scritta e diretta dal vincitore del premio Emmy, Gideon Raff, la pellicola (originale Netflix) è stata accolta tiepidamente (leggete qui la recensione).
Colpa di un mal calibrato mix di toni e atmosfere che impedisce ad un racconto potenzialmente ricco di sfumature di emergere con la necessaria carica emotiva, tra citazioni a opere ben più riuscite come Beasts of No Nation e Argo che si perdono nel marasma generale, nonostante il cast di lusso.

Baby Driver - Il genio della fuga

Baby è un giovane pilota, ritenuto il migliore nel suo campo, che presta le proprie abilità su quattro ruote al servizio di Doc, un boss criminale. Tutto sembra procedere per il meglio, ma un colpo finito male da il via a una serie di eventi che cambieranno per sempre la sua vita.
Edgar Wright, autore della leggendaria Trilogia del Cornetto, si scatena in questo action / musical già cult dove il protagonista, cuffie perennemente nelle orecchie, si adatta al ritmo ascoltando le sue canzoni preferite per ottenere la necessaria adrenalina e compiere spericolate imprese automobilistiche.

Un'opera di genere originale e ambiziosa che convince per la sua freschezza e la commistione di generi, nonché per le interpretazioni di un cast all-star includente Kevin Spacey, Jamie Foxx, Lily James, Jon Benthal e Jon Hamm ad accompagnare le peripezie del giovane protagonista Ansel Elgort.

Collateral

La storia si concentra sull'implacabile killer su commissione Vincent e su Max, un tassista con il sogno di aprire una compagnia di noleggio limousine. Quando il primo ingaggia il secondo per tutta la notte dietro un lauto pagamento ma nascondendogli il suo reale scopo, ha inizio un vero e proprio viaggio nell'inferno per il conducente, costretto sotto minaccia ad accompagnare l'assassino in una lunga scia di morte fino al sorgere del nuovo giorno.

Un gioco degli opposti che si attraggono messo in scena da Michael Mann in questo thriller metropolitano ad alta dose di tensione e ricco di sfumature psicologiche. Un film esemplare nel quale Tom Cruise e Jamie Foxx si sfidano a colpi di bravura e dove il regista esalta il suo inconfondibile stile tra scene d'azione di magistrale eleganza e serrati dialoghi esistenziali.
L'incontro / scontro tra un infallibile assassino e un tranquillo tassista che, tra le ovvie differenze, scopriranno di avere in comune molto più del previsto.