5 film da vedere in TV questa settimana, da A perfect getaway a Ip Man

Cinque film da non perdere che saranno trasmessi in TV questa settimana, da L'ultimo Re di Scozia a Drunken Master II.

speciale 5 film da vedere in TV questa settimana, da A perfect getaway a Ip Man
Articolo a cura di

Tra le proposte offerte dai palinsesti televisivi in chiaro di questa settimana segnaliamo, in questo nuovo appuntamento, ben due film di arti marziali, entrambi assunti al ruolo di cult, quali Drunken Master II, con protagonista Jackie Chan, e il primo Ip Man, con l'altrettanto iconico Donnie Yen.
Troviamo poi il teso thriller A perfect getaway, con una splendida Milla Jovovich, un grande classico degli anni '90 come Fight Club, l'intenso L'ultimo Re di Scozia, con un grande Forest Whitaker nei panni del crudele dittatore ugandese Idi Amin Dada.

A perfect getaway - martedì 21.15 Rai4

Cliff e Cydney, coppia di neo-sposi, decidono di trascorrere la loro luna di miele alle Hawaii. Durante la loro permanenza scoprono che le isole sono state recentemente luogo di brutali omicidi, ma scelgono lo stesso di prendere parte a un'escursione organizzata, durante la quale conoscono un'altra giovane coppia formata dall'ex militare Nick e dalla fidanzata Gina, con i quali nasce subito un'amicizia.
La notizia dei delitti però scuote presto la tranquillità del gruppo, con sospetti e inaspettati tradimenti che cambiano completamente le carte in tavola.
Il thriller di David Twohy ci trasporta in terre paradisiache qui rese oscure dalla serie di violenze diffuse nella zona, in un gioco di sospetti e tradimenti orchestrati tramite una narrazione d'impatto ma parzialmente ingannevole.

Drunken master II - mercoledì 21.30 SPIKE TV

Wong Fei-Hung si trova alla stazione col padre per far ritorno a casa; intenzionato a non pagare la tassa per il ginseng medicinale, lo nasconde nella valigia del console inglese, con l'intenzione di recuperarlo durante il viaggio. Nella carrozza dei bagagli riservata ai passeggeri di prima classe, però, Wong si imbatte in un ufficiale dell'esercito della Manciuria che sta rubando un misterioso pacchetto.
Dopo uno scontro tra i due le confezioni vengono scambiate, catapultando il ragazzo in un'incredibile avventura contro il nemico invasore. A sedici anni dal primo capitolo, Jackie Chan torna a vestire i panni del "maestro ubriaco" in un vero e proprio cult del cinema di arti marziali, ricco di scene d'azione memorabili e di una verve comica a tratti irresistibile, visione assolutamente imperdibile per tutti gli amanti del filone.

Ip Man - giovedì 21.30 TV8

1935, Fo Shang, Cina. Il maestro di arti marziali Ip Man è rispettato nella comunità per aver giocato un ruolo fondamentale nella diffusione dello stile wing chun, da lui stesso fondato.
Ogni giorno viene sfidato da avversari sempre più agguerriti, convinti di essere più abili di lui, e trascorre la sua esistenza in pace con sua famiglia.
Quando i giapponesi invadono il Paese, l'uomo si trova costretto a vivere in uno stato di semi-povertà, almeno fino alla decisione sofferta di ribellarsi e divenire così un simbolo per il popolo oppresso.
Il primo film della popolare saga di arti marziali con protagonista Donnie Yen, giunta oggi al terzo capitolo con un quarto in arrivo, è abile nel coniugare i tipici sussulti action di genere, con strabilianti coreografie, a un'ambientazione drammatica a sfondo bellico, in una dolente epica che tratteggia liberamente l'iconica figura, realmente esistita.

Fight club - giovedì 23.30 TV8

Il protagonista narrante, impiegato nel settore assicurazioni di un'importante agenzia automobilistica, conosce su un aereo - durante un viaggio di lavoro - il misterioso Tyler Durden, eccentrico venditore di saponi, che gli lascia il suo biglietto da visita.
Rientrato a casa, l'uomo scopre come la sua abitazione sia andata interamente distrutta a causa di una fuga di gas, portandolo a contattare proprio Tyler per trovare un appoggio morale.
Dopo una serata trascorsa in un bar, i due uomini iniziano, per gioco, una rissa al di fuori del locale, attirando su di loro l'attenzione degli altri clienti e dando così vita al Fight Club, una sorta di organizzazione clandestina di combattimenti notturni. Tyler diventa ben presto un vero e proprio leader carismatico, determinato anche ad agire contro la legge, mentre il protagonista assiste sempre più confuso al susseguirsi di eventi poco chiari.
Opera cardine di fine anni '90, il cult di David Fincher va rivisto almeno una seconda volta per comprendere appieno l'abile gioco narrativo e registico in cui sono coinvolti i personaggi di due straordinari Brad Pitt ed Edward Norton, protagonisti di un viaggio psicoanalitico violento e ferale ricco di magnetico fascino.

L'ultimo Re di Scozia - sabato 22.40 CINESONY

Nicholas Garrigan, un giovane medico scozzese, è partito come missionario per l'Uganda e, poco dopo il suo arrivo, stringe un legame con il Presidente dello stato africano, il generale Idi Amin Dada. Dopo essere entrato nelle grazie del dittatore, il ragazzo scopre le atrocità commesse dal suo assistito, finendo coinvolto in un giro molto pericoloso che metterà a rischio la sua stessa vita.
Kevin Macdonald ripercorre, con molte libertà narrative (a cominciare dal protagonista, figura inventata di sana pianta), una pagina storica di uno degli Stati chiave del continente nero attraverso un film solido e roccioso, non privo di eccessi di brutale violenza, che trova il suo maggior punto di forza nella maestosa interpretazione di Forest Whitaker.

Quanto attendi: I film in tv della settimana

Hype
Hype totali: 2
80%
nd