I film al cinema a marzo 2024: un mese ricco di grandi titoli

Andiamo a scoprire i titoli più interessanti in arrivo a febbraio, da May December a La terra promessa, da Kung Fu Panda 4 a Godzilla e Kong.

I film al cinema a marzo 2024: un mese ricco di grandi titoli
Articolo a cura di

Un mese ricco di proposte quello che attende il pubblico italiano, tra titoli per lo spettatore più cinefilo e blockbuster dedicati a platee più ampie. A marzo in sala arriveranno diversi titoli interessanti per tutti i gusti. Da un classico del cinema d'animazione giapponese come Lupin III - Il castello di Cagliostro che ritorna in sala a uno dei più grandi capolavori di sempre della Settima Arte ossia Quarto potere.

Ma non soltanto vecchie glorie: nelle prossime settimane ci attendono il nuovo capitolo di Kung Fu Panda 4, il drammatico Memory, lo spettacolare Godzilla e Kong - Il Nuovo Impero, il teso e affascinante May December e l'epico dramma in costume La terra promessa, oltre a tutte le altre proposte che trovate in questo nostro articolo.

Lupin III - Il castello di Cagliostro (4 marzo)

Il 4, 5, 6 marzo arriverà nelle sale italiane in versione rimasterizzata e restaurata in 4K il capolavoro di Hayao Miyazaki dedicato al celebre ladro, presentato con le voci italiane storiche, per permettere ai fan di rivivere uno dei titoli più famosi di tutta la storia degli anime. Recuperate qua la nostra recensione di Lupin III: Il castello di Cagliostro.

Nel film i protagonisti sono Lupin III e il suo fedele compagno Jigen. Insieme, sono riusciti a individuare la fonte delle banconote false che ha messo in ginocchio l'economia mondiale: Cagliostro, lo stato più piccolo del mondo governato dal conte omonimo. All'interno delle mura di pietra del castello, il conte tiene prigioniera la bella Clarisse, la quale possiede la chiave per accedere a un tesoro di inestimabile valore. Lupin desidera liberare la ragazza, punire i malvagi e, ovviamente, assicurarsi il tesoro. In questa straordinaria avventura, non mancano altri personaggi chiave della saga come la seducente Fujiko e il tenace Ispettore Zenigata.

Drive-Away Dolls (7 marzo)

Questa commedia segue Jamie, una ragazza dallo spirito libero che si dispera per l'ennesima rottura con la sua fidanzata, e la sua timida amica Marian che ha un disperato bisogno di lasciarsi andare. In cerca di un nuovo inizio, le due si avventurano in un viaggio improvvisato verso Tallahassee, ma le cose precipitano rapidamente quando incrociano un gruppo di inetti criminali durante il tragitto.

Il nuovo film diretto da Ethan Coen, che l'ha scritto a quattro mani con Tricia Cooke, può contare su un cast delle grandi occasioni, che vanta sia fedelissimi del regista che new-entry. Tra i tanti Matt Damon, Pedro Pascal e Colman Domingo, ad affiancare le due protagoniste interpretate da Margaret Qualley e Geraldine Viswanathan. Esclusivamente in versione originale sottotitolata.

Memory (7 marzo)

Sylvia è un'assistente sociale che conduce una vita semplice e strutturata scandita dalla cura della figlia e dal lavoro. Un evento inaspettato sconvolge però la sua routine, l'incontro con Saul, un ex compagno di liceo che segue la donna a casa dopo una cena con i vecchi compagni di scuola e che risveglia in lei i ricordi di un passato burrascoso.

Il regista messicano Michel Franco è ormai un nome forte nel campo del cinema d'autore, autore di titoli premiati ai più importanti festival come Después de Lucía (2012) e Chronic (2015). E anche questo nuovo film, presentato all'ultimo Festival del cinema di Venezia, è valso la Coppa Volpi per la miglior interpretazione a Peter Sarsgaard, protagonista insieme a Jessica Chastain.

La terra promessa (14 marzo)

Nel 1775, il Capitano Ludvig von Kahlen, veterano di lunga data dell'esercito, decide di intraprendere un progetto ambizioso: trasformare una vasta brughiera arida in una terra fertile, secondo un'idea utopistica proposta dal re di Danimarca. Von Kahlen ottiene il permesso di avviare l'impresa senza finanziamenti immediati, in cambio di un titolo nobiliare e diritti di proprietà in caso di successo. Tuttavia, si trova ad affrontare un nobile latifondista privo di scrupoli, che si considera proprietario del terreno senza alcun diritto legale.

Il regista Nikolaj Arcel e la star Mads Mikkelsen tornano a collaborare in un epico dramma in costume, adattamento del romanzo Kaptajnen og Ann Barbara. Emozioni e tensione in una confezione di gran classe ambientata in un contesto brullo e selvaggio, aspro e crudele.

Kung Fu Panda 4 (21 marzo)

L'icona della commedia Jack Black torna a vestire i panni di Po, il maestro di kung fu più improbabile del mondo, con un nuovo esilarante e divertentissimo capitolo dell'amato franchise della DreamWorks Animation: Kung Fu Panda 4.

Dopo aver sfidato la morte in tre incredibili avventure sconfiggendo nemici di fama mondiale con il suo straordinario coraggio e le sue pazzesche abilità nelle arti marziali, Po, il Guerriero Dragone, è chiamato dal destino a... darci un taglio. Gli viene infatti affidato il compito di diventare il capo spirituale della Valle della Pace. Come se non bastasse, di recente è stata avvistata una malvagia e potente maga, Chameleon, una piccola lucertola in grado di trasformarsi in qualsiasi creatura, grande o piccola che sia, che ha messo gli occhi sul Bastone della Saggezza.

May December (21 marzo)

Una famosa attrice è intenzionata a realizzare un film sulla storia vera di una coppia, la cui relazione clandestina aveva infiammato la stampa scandalistica e sconvolto gli Stati Uniti vent'anni prima. Per prepararsi al suo nuovo ruolo, entrerà nella loro vita rischiando di metterla in crisi.

Natalie Portman e Julianne Moore sono le straordinarie protagoniste di questo torbido thriller sentimentale, dove finzione e realtà sono legate da un filo sottile nell'ottica di una nuova produzione cinematografica, tra erotismo e dramma. Il nuovo film di Todd Haynes è ispirato a una vicenda realmente accaduta ed è candidato ai prossimo Oscar nella categoria per la miglior sceneggiatura originale, scritta da Samy Burch.

Quarto potere (24 marzo)

Charles Foster Kane, magnate e media tycoon, muore abbandonato da tutti nella sua lussuosa residenza, Xanadu. Ma, prima di spegnersi, pronuncia la parola "Rosebud". Chi o cos'è Rosebud? E cosa si nasconde tra le pieghe della vita di un individuo che, come lui, è stato in grado di incarnare il Sogno Americano finché quel sogno non è diventato un incubo?

Nell'anno delle presidenziali Usa e in uno scenario mediatico rivoluzionato dal web e dai social, torna al cinema Quarto Potere (Citizen Kane) e si rivela ora più attuale che mai, capace di parlarci con inalterata lucidità del potere dei media, delle loro ingerenze nella politica e dei riflessi che questo potere ha su tutti noi. E di appassionarci con una storia di sfrenata ambizione, ascesa e caduta, alla ricerca di quel lato più intimo di ogni individuo, che persino oggi - con le nostre esistenze moltiplicate dagli schermi di centinaia di device elettronici - è forse destinato a rimanere inaccessibile. Qui un nostro approfondimento su Quarto Potere.

Priscilla (27 marzo)

Il nuovo film di Sofia Coppola con Jacob Elordi e Cailee Spaeny, vincitrice della Coppa Volpi alla 80° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Quando l'adolescente Priscilla Beaulieu incontra Elvis Presley a una festa lui, lui che è già una superstar del rock'n'roll, si rivela a lei come un uomo completamente diverso. Sarà un colpo di fulmine, ma anche un uomo capace di essere un alleato nella solitudine di questa ragazza, un migliore amico vulnerabile. Attraverso gli occhi di Priscilla, Sofia Coppola ci racconta il lato nascosto di un grande mito americano, tramite un lungo corteggiamento e un matrimonio turbolento. Una storia iniziata in una base dell'esercito tedesco e proseguita nella sua tenuta da sogno a Graceland. Una storia d'amore fatta di amore, sogni e fama.

Godzilla e Kong - Il Nuovo Impero (28 marzo)

L'epica battaglia continua: il Monsterverse cinematografico di Legendary Pictures dà seguito allo scontro esplosivo di Godzilla vs. Kong con una nuovissima avventura che vedrà l'onnipotente Kong e il temibile Godzilla combattere fianco a fianco contro una colossale minaccia sconosciuta che si cela nel nostro mondo, mettendo a dura prova la loro stessa esistenza... e la nostra.

Godzilla e Kong - Il nuovo Impero approfondisce ulteriormente le storie e le origini di questi due Titani, nonché i misteri di Skull Island, tra gli altri, svelando la mitica battaglia che ha contribuito a forgiare questi esseri straordinari e li ha legati per sempre all'umanità.

Altre uscite al cinema di marzo 2024

Ancora un'estate (7 marzo)
Anne, avvocata di successo, accoglie in casa Théo, il figlio diciassettenne che il marito ha avuto da un matrimonio precedente. Tra i due nasce un'intesa imprevista, ma quando Théo dice al padre che lui e Anne sono diventati amanti, la donna nega tutto... Breillat firma un inno alla follia dell'amore contro ogni convenzione, "un film tagliente come un diamante, forse il più bello di questa regista immensa", come ha scritto a buon diritto Le Monde.

Kina & Yuk alla scoperta del mondo (7 marzo)
Tra i ghiacci del nord due volpi artiche si preparano all'arrivo dei loro cuccioli. Insieme aspettano il grande giorno, ma la natura ha le sue regole. Separati dallo scioglimento dei ghiacci, Kina e Yuk iniziano un incredibile viaggio alla scoperta del mondo. Raccontato da Benedetta Rossi.

Los Colonos (7 marzo)
All'inizio del XX secolo, tre uomini a cavallo si imbarcano in una spedizione attraverso l'arcipelago della Terra del Fuoco per volere di un ricco proprietario terriero, incaricati di mettere in sicurezza la sua vasta proprietà statale. Ad accompagnare lo spericolato tenente britannico e il mercenario americano c'è il meticcio Segundo, che si renderà conto, tra le crescenti tensioni all'interno del gruppo, che la loro vera missione è quella di "eliminare" la popolazione indigena.

Neve (7 marzo)
Un film commovente che esplora la forza interiore di Neve, una ragazzina di 10 anni, e la sua incredibile connessione con l'affascinante attore Leonardo.

Red (7 marzo)
Arriva al cinema il film Disney Pixar già uscito in streaming da tempo. Mei Lee, una 13enne sicura di sé e maldestra divisa tra il continuare a essere la figlia diligente di sua madre e il caos dell'adolescenza. E come se non bastassero i cambiamenti nei suoi interessi, nei suoi rapporti e nel suo corpo, ogni volta che si emoziona troppo (praticamente sempre), con un "puf" si trasforma in un panda rosso gigante! Qui la nostra recensione di Red.

Totem - Il mio sole (7 marzo)
Sol, sette anni, viene accompagnata dalla mamma nella grande casa del nonno, per aiutare le zie e i cugini a organizzare la festa di compleanno a sorpresa per l'amato papà, un giovane pittore malato. Con il passare delle ore, nella piccola Sol cresce l'impaziente attesa per la celebrazione del compleanno del papà; il padre di Sol, però, tarda a uscire dalla stanza del piano di sopra, nonostante le insistenti richieste della figlia. Mentre aspetta di poter esaudire il suo desiderio più grande, Sol capirà a poco a poco che il suo mondo sta per cambiare per sempre.

Un altro ferragosto (7 marzo)
In una sera d'agosto del 1996, nella casa di Ventotene dove il giornalista Sandro Molino trascorreva le vacanze, la sua compagna Cecilia gli rivelò di essere incinta. Non si aspettava di trovare l'isola in fermento per il matrimonio di Sabry Mazzalupi col suo fidanzato Cesare: la ragazzina goffa figlia del bottegaio romano Ruggero, è diventata una celebrità del web. Due tribù di villeggianti, due Italie apparentemente inconciliabili, destinate ad incontrarsi di nuovo a Ferragosto, per una sfida stavolta definitiva.

Sull'Adamant - Dove l'impossibile diventa possibile (11 marzo)
In un mondo ad alta competizione, in cui pensare è spesso sinonimo di incasellare e le fragilità sono marginalizzate, ci sono luoghi che tentano di mantenere viva la funzione poetica dell'uomo. L'Adamant è uno di questi luoghi: situata sulle acque della Senna, nel cuore di Parigi, questa struttura galleggiante accoglie adulti che soffrono di disturbi psichici e si prende cura di loro tramite l'arte, la musica, il disegno... Una terapia per il cuore, prima che per la mente.

Uomini e Dei. Le meraviglie del Museo Egizio (12 marzo)
Un racconto corale sulle collezioni del museo più antico al mondo dedicato agli antichi Egizi, con la partecipazione straordinaria del Premio Oscar Jeremy Irons che ci guiderà alla scoperta dei tesori di una delle civiltà più affascinanti della storia antica.

Force of Nature: Oltre l'inganno (14 marzo)
Cinque donne partecipano ad un'escursione, ma solo quattro tornano. L'agente federale Aron Falk indaga sulla scomparsa, scoprendo segreti e tradimenti tra le escursioniste, cercando disperatamente la verità. Chi sta mentendo? Con Eric Bana.

Imaginary (14 marzo)
Quando Jessica torna a vivere con la sua famiglia nella casa dove è cresciuta, la figliastra Alice avventurandosi in cantina, trova un orsacchiotto di peluche di nome Teddy. Fin da subito sviluppa un inquietante attaccamento con lui, dapprima in modo giocoso e poi sempre più sinistro. Quando il comportamento di Alice diventa sempre più preoccupante, Jessica si rende conto che il tenero Teddy è molto più dell'orso di peluche che lei credeva.

Inshallah a Boy (14 marzo)
Film acclamato a Cannes dove la stampa lo ha definito "la gemma nascosta del Festival", candidato all'Oscar per la Giordania e vincitore di numerosi e significativi premi nei festival di tutto il mondo. La storia racconta le vicissitudini di Nawal, giovane sposa e madre che, rimasta improvvisamente vedova, si ritrova a combattere con la famiglia del defunto marito per l'eredità che le spetta e per proteggere la propria casa e il destino della sua bambina.

Race for Glory - Audi Vs Lancia (14 marzo)
Un avvincente dramma sportivo ispirato a eventi reali. Daniel Brühl e Riccardo Scamarcio sono i protagonisti di una storia che mette in luce la intensa rivalità tra la Germania (Audi) e l'Italia (Lancia) ai Campionati Mondiali di Rally del 1983. Contro ogni probabilità, la Lancia lotta per riconquistare la sua antica gloria con una combinazione tra audace innovazione e straordinario coraggio.

Se solo fossi un orso (14 marzo)
Un adolescente povero ma orgoglioso, Ulzii, vive ad Ulan Bator con la sua famiglia nella zona delle iurte, le case mobili dei nomadi mongoli. È un genio della fisica e vuole a tutti i costi vincere un concorso scientifico per guadagnare una borsa di studio.Quando sua madre trova lavoro in campagna, lascia lui e i suoi fratelli più piccoli ad affrontare da soli il rigido inverno mongolo. Ulzii dovrà accettare un lavoro rischioso per prendersi cura di tutti loro e mantenere la sua casa riscaldata nel rigido inverno mongolo a -35°.

The Dark Nightmare (14 marzo)
Per Mona e Robby tutto scorre nel migliore dei modi, hanno un ottimo lavoro e da poco comprato una grande casa tutta per loro. Robby è così preso dal nuovo lavoro che non si accorge che il rumore e le urla che si sentono dai vicini sono solo un segnale di qualcosa di più spaventoso: "la giumenta", un demone che tormenterà Mona.

Another End (21 marzo)
Gli occhi svuotati di Sal sembrano vivere solo di ricordi da quando ha perduto Zoe, l'amore della sua vita. Sua sorella Ebe gli propone di affidarsi ad Another End, una nuova tecnologia, che promette di alleviare il dolore del distacco riportando in vita, per breve tempo, la coscienza di chi se n'è andato. È così che Sal ritrova Zoe ma nel corpo di un'altra donna. Un corpo sconosciuto in cui lui misteriosamente riconosce la moglie. Può l'amore davvero sopravvivere come un segreto custodito nei corpi?

Eravamo bambini (21 marzo)
Presentato alla 21esima edizione di "Alice nella città", Eravamo Bambini è un crime ricco di suspense in cui, attraverso la vendetta, i giovani protagonisti cercano di fare giustizia ma soprattutto di liberarsi di un passato che ancora li tormenta.

Fela, il mio Dio vivente (21 marzo)
Primi anni '80. Un giovane regista, Michele Avantario, incontra il grande musicista e rivoluzionario nigeriano Fela Kuti e da quel momento dedica la sua vita alla realizzazione di un film interpretato dallo stesso Fela. Non ci riuscirà mai, ma scoprirà qualcosa di più importante per lui: una nuova idea di esistenza.

Gli agnelli possono pascolare in pace (21 marzo)
Puglia. La Madonna del paese appare in sogno ad Alfonsina Milletarì, parla con accento straniero e chiede aiuto perché sepolta sotto un albero di carrube. Alfonsina si rivolge al fratello Saverio: l'albero è al confine con il terreno dei Malavasi ma tra le due famiglie i rapporti sono tesi da tempo. Alla fine un ex voto torna alla luce: una Madonna in frantumi e una sconvolgente confessione.

L'estate di Cleo (21 marzo)
È un rapporto di affetto sincero e potente, quello tra Cléo, sei anni, e la sua tata Gloria, un legame del tutto simile a quello che lega madre e figlia. Così, quando Gloria deve tornare a Capo Verde per prendersi cura della sua famiglia, la separazione è dolorosa. Ma c'è ancora tempo, c'è ancora un momento per stare insieme: con il permesso del padre, Cléo viaggia fino al Paese natale della sua tata e passa con lei un'ultima estate carica di dolcezza e speranza.

Sopravvissuti (21 marzo)
Dopo un grave incidente stradale, nel quale ha perso la vita sua moglie, Samuel, in piena riabilitazione mentale e fisica, sente il bisogno di stare da solo e decide di ritornare nel suo chalet nel cuore delle Alpi italiane.Una notte, una giovane donna si introduce nel suo chalet per rifugiarsi dalla tormenta di neve. È straniera e vuole raggiungere la Francia attraversando la montagna. Samuel non vuole mettersi nei guai, ma davanti a questa situazione di estremo pericolo, decide di aiutarla. Non immagina che al di là dell'ostilità della natura, dovrà affrontare la cattiveria dell'Uomo...

Una vita da gatto (21 marzo)
Tom Brand è un miliardario di grande successo ma il suo stile di vita lo ha allontanato totalmente da sua moglie Lara e da sua figlia Rebecca. Intento a recuperare il rapporto con la figlia, Tom decide di regalarle per il suo compleanno il gattino che desidera da molto tempo. Sulla strada verso casa, Tom è coinvolto in un terribile incidente e quando riprende conoscenza scopre di essere intrappolato nel corpo del gatto appena acquistato. Adottato dalla sua stessa famiglia, sperimenterà una nuova prospettiva di vita all'interno di casa sua...

Led Zeppelin: The Song Remains the Same (25 marzo)
Il rivoluzionario e ipnotico film-concerto che raccoglie le riprese delle elettrizzanti esibizioni dei Led Zeppelin al Madison Square Garden di New York nel 1973. La rimasterizzazione della colonna sonora è stata supervisionata personalmente dai membri della band, dando vita a un film in cui si rivela, visivamente e musicalmente, la stessa essenza della più grande e influente rock band del mondo.

Un mondo a parte (28 marzo)
Per il maestro elementare Michele Cortese sembra aprirsi una nuova vita. Dopo 40 anni di insegnamento nella giungla romana, riesce a farsi assegnare all'Istituto Cesidio Gentile detto Jurico: una scuola composta da un'unica pluriclasse, con bambini dai 7 ai 10 anni, nel cuore del Parco Nazionale d'Abruzzo. Quando tutto sembra andare per il meglio però, arriva la notizia che la scuola, per mancanza di iscrizioni, a giugno chiuderà. Inizia così una corsa contro il tempo per evitarne la chiusura in qualsiasi modo.