Rubrica Cinema: le uscite del 23 Aprile 2015

Penultimo week-end di aprile che ci presenta una delle uscite cinematografiche più attese dell'anno: Avengers: Age of Ultron! Ma in uscita troviamo anche Adaline - L'eterna giovinezza, Samba e Road 47!

rubrica Cinema: le uscite del 23 Aprile 2015
Articolo a cura di

Ed eccoci arrivati ad uno dei week-end più attesi dell'anno - il penultimo di questo aprile 2015. Questa settimana, infatti, arriva uno dei film che, probabilmente, richiamerà più spettatori in sala: stiamo parlando di Avengers: Age of Ultron, nuovo cinefumetto dei Marvel Studios che riunisce, per la seconda volta, gli Eroi più potenti della Terra. Ma in arrivo nel week-end troveremo anche Adaline - L'eterna giovinezza con la splendida Blake Lively; lo storico Road 47 con Sergio Rubini; il divertente Samba, con due protagonisti d'eccezione: Omar Sy e Charlotte Gainsbourg; il comico Le frise ignoranti; il sentimentale Sarà il mio tipo? e altri discorsi sull'amore; il più che interessante Short Skin - I dolori del giovane Edo; ed il thriller In The Box. Inoltre, vi segnaliamo l'uscita di ben tre documentari: Squola di Babele, Il figlio di Hamas - The Green Prince e l'italiano I Bambini Sanno. E voi cosa vedrete? Come sempre, fatecelo sapere nei commenti che trovate alla fine di questo articolo!

Avengers: Age of Ultron

Scritto e diretto ancora una volta da Joss Whedon, Avengers: Age of Ultron è il nuovo cinefumetto dei Marvel Studios che vede nel cast attori come Robert Downey Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Samuel L. Jackson e James Spader. In questo sequel, quando Tony Stark riprende un programma di mantenimento della pace in disuso, qualcosa va storto e la squadra degli eroi più potenti della Terra composta da Iron Man, Captain America, Thor, l'Incredibile Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco, sarà messa a dura prova per salvare il mondo da un destino inesorabile. Toccherà agli Avengers far fronte al malvagio Ultron e impedirgli di portare a compimento i suoi terribili piani. Nuove e scomode alleanze ed eventi imprevisti daranno vita a una straordinaria ed epica avventura. Qui la nostra recensione.


Adaline - L'eterna giovinezza

Lee Toland Krieger è il regista di Adaline - L'eterna giovinezza, il nuovo film che vede Blake Lively come protagonista. La pellicola è incentrata sulla vita di una giovane donna il cui invecchiamento viene improvvisamente fermato in seguito ad un misterioso incidente stradale. Evento che la costringe ad interrompere qualsiasi storia d'amore per fare in modo che il partner non scopra il suo segreto. Fino al giorno in cui entra nella sua vita Ellis Jones... trovate una nostra recensione cliccando qui.


Road 47

Dicembre 1944. Durante la Seconda Guerra Mondiale, sull'Appennino Tosco-Emiliano, un gruppo di genieri della Forza di Spedizione Brasiliana (FEB), inesperti e a disagio nel terribile gelo europeo, tenta nottetempo di neutralizzare uno dei numerosi campi minati tedeschi lungo la Linea Gotica: ma una mina esplode, uccidendo due dei loro, e il reparto, preso dal panico, si disperde nella terra di nessuno. Comincia così un viaggio in mezzo alla neve... questa la trama di Road 47, il nuovo film di Vicente Ferraz con Sergio Rubini nel cast.
Clickate Qui per la nostra recensione.


Samba

Eric Toledano e Olivier Nakache firmano Samba, commedia che vede per protagonisti un senegalese clandestino (Omar Sy) che vive in Francia da 10 anni e colleziona lavoretti per sopravvivere, e Alice (Charlotte Gainsbourg), una dirigente d'azienda che dopo un crollo psico-fisico da stress decide di cambiare vita. Lui tenta tutte le strade per la regolarizzazione, mentre lei cerca di ricostruire se stessa attraverso il volontariato in un'associazione. Entrambi stanno provando ad uscire dal loro inferno personale fino a quando, un giorno, i loro destini si incrociano...
Se volete saperne di più vi invitiamo a leggere la nostra recensione a quest'indirizzo.


Le frise ignoranti

Le frise ignoranti è il nuovo film di Antonello De Leo & Pietro Loprieno. La pellicola è incentrata su Luca, un pugliese che ha trent'anni e un lavoro che non lo appassiona. E' sposato con Caterina, una ragazza bellissima ma assillante. Suo padre Mimmo è più scapestrato e inaffidabile di un ragazzino. Con queste premesse, Luca vive in un eterno limbo fatto di tante rinunce e poca vivacità. Per fortuna può contare sui suoi amici, con cui suona nello sgangherato gruppo de Le Frise Ignoranti. Grazie alla loro compagnia, Luca riesce a superare i continui momenti di crisi coniugale. Ma durante la loro tournée, Luca è raggiunto dalla terribile notizia che suo padre Mimmo ha un tumore all'ultimo stadio ed è sparito nel nulla.
La nostra opinione in merito è a quest'indirizzo.


Sarà il mio tipo? e altri discorsi sull'amore

Sarà il mio tipo? e altri discorsi sull'amore è diretto da Lucas Belvaux e vede nel cast Emilie Duquenne e Loïc Corbery. Il film narra la storia d'amore tra Clément, giovane professore di filosofia parigino, trasferito per un anno ad insegnare ad Arras, una tranquilla cittadina nel nord della Francia, e Jennifer, un'esuberante parrucchiera che da sempre vive fieramente ad Arras. Ma mentre la vita di Clément è scandita dalla lettura di Kant o Proust, quella di Jennifer è ritmata dai romanzi rosa e dalle riviste di gossip, nonché dalle colorate serate nei locali dove si esibisce cantando con le colleghe di lavoro. Clement e Jennifer hanno il cuore e il corpo liberi per lasciarsi andare alla più bella delle storie d'amore, ma riuscirà questa passione a travolgere anche le loro barriere culturali e sociali?
A quest'indirizzo è disponibile la nostra recensione.


Short Skin - I dolori del giovane Edo

Duccio Chiarini firma un racconto di formazione piuttosto originale ed interessante: Short Skin - I dolori del giovane Edo. Sin da quando è piccolo, il diciassettenne Edoardo, soffre di una malformazione al prepuzio che lo rende timido e insicuro con le ragazze. Chiuso nel suo microcosmo asessuato, reagisce infastidito alle pressioni del mondo esterno. Tutti attorno a lui sembrano parlare solo di sesso. A rompere il guscio di Edoardo non saranno tuttavia le pressioni del mondo esterno quanto il ravvicinato incontro con una ragazza conosciuta per caso. Costretto a uscire dal cono d'ombra nel quale si è nascosto per anni, Edoardo cercherà di risolvere il suo problema con goffi stratagemmi per trovare infine il coraggio di affrontare le proprie paure. Trovate la nostra recensione cliccando qui.

In the box

Giacomo Lesina firma In The Box, un thriller angosciante con protagonista Antonia Liskova. Nel film una giovane donna si risveglia dentro le quattro mura di un garage. Mura all'apparenza inoffensive come la maggior parte dei luoghi di una grande metropoli. Ma che ora la separano da tutto e da tutti. All'interno del piccolo spazio, un'automobile esala anidride carbonica; un gas che ogni giorno senza saperlo respira quando esce per strada. Un gas che sembra così innocuo, ma che lì dentro diventerà micidiale. Ad averla chiusa nel garage è uno sconosciuto che sa ogni cosa di lei, del suo passato. E soprattutto di ciò che ha di più importante al mondo: la figlia piccola che l'aspetta a casa. Non le rivela il motivo per cui l'ha imprigionata. Solo il tempo a disposizione per salvarsi. Qui un nostro parere a riguardo.


I Documentari

In uscita nel week-end, inoltre, vi segnaliamo l'uscita dei documentari Squola di Babele, Il figlio di Hamas - The Green Prince e I Bambini Sanno.