Trilli e il tesoro perduto, recensione del film prodotto da John Lasseter

La recensione del Blu-ray della nuova avventura della fatina Disney prodotta dal regista Pixar John Lasseter.

recensione Trilli e il tesoro perduto, recensione del film prodotto da John Lasseter
Articolo a cura di

Tramite l'acquisizione di Marvel, Disney si appresta a diventare un moloch di dimensioni ancora più ingenti di quanto non fosse già. Soprattutto poi, l'operazione Marvel servirà a colmare un gap piuttosto evidente nella line up dei brand Disney: l'assenza di prodotti esplicitamente indirizzati ad un pubblico maschile capaci di ottenere lo stesso straripante successo di fenomeni più che altro dedicati al versante femminile (I Jonas Brothers, Hannah Montana, Le Principesse).
Ed è proprio di uno dei più recenti successi "in rosa" della casa di Topolino che andremo a parlare, ovvero della nuova avventura di Trilli, la fatina nata dalla penna del drammaturgo James P. Barrie, il papà di Peter Pan.
Tinker Bell (questo il nome originale della piccola creatura magica) venne originariamente modellata riprendendo le fattezze dell'attrice Margaret Kerry e non di Marilyn Monroe, come inizialmente creduto da alcuni, e fa oggi parte della linea Disney Fairies, lanciata da qualche anno sul mercato con un ottimo riscontro da parte dell'utenza. Il franchise vale oggi ben 850 milioni di dollari ed è il quinto, per importanza, fra quelli di Disney.
I cartoni in CGI realizzati da Walt Disney Pictures Disneytoon Studios, sono stati fortemente voluti da John Lasseter, co-fondatore di Pixar oggi chief-creative officer degli studi di Mickey Mouse, che ha preso sotto la sua ala protettiva i progetti dedicati a Trilli: il primo film infatti, uscito in homevideo lo scorso anno, stava quasi per non vedere la luce a causa di beghe produttive che portarono il cartone ad avere un budget di 50 milioni di dollari e una qualità che, secondo lo stesso Lasseter, lo rendeva di fatto "inguardabile". La sua cura deve essere servita se poi si è rivelato un cartoon direct to dvd esponenzialmente migliore di quelli che siamo abituati a vedere che ha incassato, solo negli Stati Uniti, ben 52 milioni di dollari! I film sono tratti da una serie di libri pubblicati da Disney Publishing Worldwide a partire dal 2005, di cui sono stati venduti oltre 18 milioni di copie in tutto il mondo. Attualmente sono stati pubblicati più di 575 libri della serie Disney Fairies, oltre ai 125 film di Trilli diffusi in 60 paesi e tradotti in 35 lingue, con vendite complessive pari a quasi 18 milioni di copie; le riviste Disney Fairies hanno venduto più di 7 milioni e mezzo di copie in 28 paesi.
Il seguito che qua ci apprestiamo ad analizzare, intitolato "Trilli e il tesoro Perduto" è stato presentato in Italia in esclusiva in una release cinematografica nelle sale del circuito UCI ed arriva ora in homevideo in dvd, in dvd gift edition più libro e in formato "Raddoppia la Magia" Blu Ray + Dvd ed è stato inserito da Walt Disney Motion Picture International nella short list dei cartoni da proporre alla giuria dell'Academy per la prossima edizione degli Oscar.

Disney Fairies. Un po' di numeri.

A pochi anni dalla sua nascita, è già la quinta più grande franchise della Walt Disney Company, dietro a quelle di Topolino, delle Principesse, di High School Musical e di Pooh.
All’inizio del 2008 il primo film Trilli aveva venduto globalmente oltre sette milioni di DVD e Blu ray Disc e il merchandising ha portato alla Franchise vendite per circa 1 milione di dollari in tutto il mondo.
I libri venduti in 18 milioni di copie sono stati distribuiti i ben 57 paesi e pubblicati in oltre 31 lingue, sono 4,7 i milioni di pacchetti di figurine globalmente vendute fino ad oggi sono stati creati oltre 330 titoli originali Disney Fairies, mentre sono quasi 800 quelli usciti in tutto il mondo considerando anche i ‘pick-ups’.
I magazine distribuiti in 28 Paesi, hanno venduto oltre 7,5 milioni di copie.
Sono oltre 20 milioni le ‘fairy avatars’ create su DisneyFairies.com, il portale che è diventato luogo di incontro per un’ampia comunità di teen ager provenienti da tutto il mondo.
Disney Fairies Interactive è presente anche nei Parchi Tematici Disney, come Walt Disney World Resort e di Disneyland Resort dove i personaggi viventi di Trilli, Daina, Iridessa, Rosetta e Argentea porgono il benvenuto ai visitatori.

La festa d'autunno.

Questa nuova avventura di Trilli si svolge tutta in autunno, quando le fate sono impegnate a cambiare i colori della terra, tingendo tutto di marrone e rosso. Trilli viene incaricata dalla Regina delle Fate, Clarion (che in originale ha la voce di Angelica Huston), di creare il prezioso Scettro d'Autunno dove incastonare la Pietra di Luna. Durante la celebrazione dell'arrivo della nuova stagione, la luce della luna, attraverserà la gemma rinfrangendosi e creando la preziosa polvere blu. Ma mentre lavora allo scettro in compagnia del suo amico Terence, rompe inavvertitamente l'indispensabile pietra. E anche l'amicizia con Terence, che viene accusato di tutti i problemi. Trilli dovrà intraprendere un pericoloso viaggio oltre L'Isola che non C'è per recuperare ai danni fatti e per comprendere che non bisogna ferire gli amici.
Anche in questo secondo film, continua il fil rouge dell'avvicendarsi delle stagioni, reso possibile dal lavoro delle fatine che abitano nella Radura Incanta, luogo fantastico, alimentato dalla polvere magica e dall'immaginazione, pieno di divertimento, avventura, amicizia e acceso dalla somma di tutti i talenti.
Trilli, vivace ed ostinata, ha imparato ad usare il suo talento e ne farà buon uso, per uscire da situazione avverse in cui lei stessa si è infilata, continuando così a insegnare ai bambini che anche nelle situazioni più difficili credendo in se stessi ed utilizzando il proprio talento, quello che rende ognuno di noi una persona un po' speciale, è possibile risolvere circostanze avverse. Soprattutto se aiutati da un vero amico.
In questa storia dove l'importanza dell'amicizia ricopre un ruolo fondamentale, i più piccoli fan dell'animazione Disney verranno trasportati in un mondo magico dove l'intento pedagogico relativo a quanto sia prezioso avere accanto delle persone fidate e care è marcato, come dalla miglior tradizione della major americana. E valutando quello che spesso propongono oggi tanto le televisioni, quanto i produttori di contenuti rivolti ai bambini, la cosa non andrebbe presa sottogamba. Ammirevole, per quanto il budget del film sia nettamente inferiore alle produzioni destinate direttamente alla sala, la realizzazione tecnica del cartoon, davvero pregevole tanto per quanto riguarda la resa del character design quanto quella degli scorci e delle vedute del fiabesco panorama dell'Isola che non c'è.
I genitori dei piccoli spettatori, si divertiranno a scovare le voci famose che Disney ha scelto per doppiare alcuni personaggi: oltre a Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu (doppiatori di Clank e Bloblò), anche il duo dei Fichi d'India è presente all'appello, con l'ex Miss Italia Denny Mendez impegnata invece per Iridessa.
Il Blu Ray, commercializzato da Disney nella confezione "Raddoppia la Magia" contenente anche il Dvd, è di ottimo livello. Ormai è notorio come l'animazione riesca a trarre i maggiori benefici dai supporti in alta definizione e questo Trilli e il Tesoro Perduto non fa eccezione.
Il pacchetto degli extra comprende:

- Brevi Contenuti Speciali (4'16): Trilli e Terence ci guidano mentre esploriamo l'area autunnale della Radura Incantata
- Fuori Scena ed errori (4'02). Gag reel con le papere sul set
- Scene eliminate col commento dei produttori Klay Hall e Sean Laurie
- Dietro le quinte Disney (8'20''). Un in-depth dedicato alle attrazioni dedicate al magico popolo della Radura Incantata presenti nei - Parchi e dei Resort Disney
- Video Musicale di Demi Lovato "The Gift of a Friend"


Purtroppo, le funzioni BD-Live di Disney non sono ancora usufruibili nel nostro paese.

Il messaggio ecologico

Domenica 25 Ottobre, presso la Sede Generale delle Nazioni Unite a New York, la famosa fatina Disney Trilli è stata nominata Ambasciatrice Onoraria del "Green" da Kiyo Akasaka, United Nations Under-Secretary-General for Communications and Public Information.
La nomina di Trilli è avvenuta in occasione della premiere mondiale dell'ultimo film a lei dedicato "Trilli e il Tesoro Perduto" e ha come motivazione la promozione della consapevolezza dei temi ambientali in preparazione della Conferenza di Copenhagen sui Cambiamenti Climatici.
L'investitura di Trilli quale Ambasciatrice Onoraria del "Green" riconosce la tematica a favore dell'ambiente sottesa nei film dedicati alla fatina, raccontata attraverso il magico mondo delle Fairies e della Radura Incantata dove la natura è ampiamente celebrata. Trilli e il Tesoro Perduto sarà disponibile in DVD e Blu-ray Disc dall'11 Novembre 2009.
Il Dipartimento della Pubblica Informazione delle Nazioni Unite (DPI) ha ospitato la premiere di "Trilli e il Tesoro Perduto" come parte del progetto CCOI (Secretary General's Creative Community Outreach Initiative) che ha lo scopo di educare le persone sui problemi globali attraverso l'industria della creatività e dell'intrattenimento.
"Siamo felici che Trilli abbia accettato di diventare Ambasciatrice Onoraria del "Green" ha dichiarato Kiyo Akasaka. "Questa fatina così amata può aiutare ad ispirare i bambini e i loro genitori al rispetto della Natura e a prendere provvedimenti in chiave personale per conservarla."

Fin dal principio, The Walt Disney Company ha cercato di ispirare l'amore per la natura attraverso le sue storie introducendo il tema ambientale nei suoi programmi televisivi e nei suoi film come pure nei parchi a tema e attraverso le attività online. Quest'anno Disney ha introdotto due nuovi programmi di educazione ambientale per i bambini: "Disney's Planet Challenge" (www.disney.com/planetchallenge) per le scuole e "Disney's Friends for Change" (www.disney.com/projectgreen) per la vita quotidiana.

Trilli e il tesoro perduto Trilli e il Tesoro Perduto rappresenta il regalo ideale per i più piccoli amanti dell'animazione Disney (specie le più piccole amanti). Il Blu Ray proposto, oltre ad essere di pregevole fattura tecnica, ha un notevole product plus dato dall'offerta in bundle del dvd, come ormai avviene solitamente con i film editi da Walt Disney Italia. Una strenna che arriva proprio alle porte delle festività natalizie e del rilascio della nuova edizione rimasterizzata di Biancaneve e i Sette Nani, film che, siamo sicuri, farà coppia con questo Trilli e il Tesoro Perduto sotto gli alberi di Natale di molti italiani.

8

Che voto dai a: Trilli e il tesoro perduto

Media Voto Utenti
Voti: 53
5.5
nd