Pokemon - Scelgo Te!: la recensione del 20esimo film del franchise

In Pokemon - Scelgo Te! si torna agli inizi dell'anime, con Ash e Pikachu che si incontrano per la prima volta e imparano ad andare d'accordo

recensione Pokemon - Scelgo Te!: la recensione del 20esimo film del franchise
Articolo a cura di

Il 10 gennaio 2000 in Italia veniva trasmesso il primo episodio di Pokémon, circa tre anni dopo l'inizio della serie in Giappone e due anni dopo l'arrivo in Europa del videogioco omonimo per GameBoy. Presto è diventato un fenomeno di culto al cui successo hanno contribuito anche i film. E Pokémon - Scelgo Te! è proprio il ventesimo film di Pokémon mai realizzato, diffuso in Giappone in occasione del ventesimo anniversario della serie animata. E non a caso gli sceneggiatori strizzano l'occhio a chi era bambino a fine anni ‘90-inizio anni 2000, creando un vero e proprio reboot dell'inizio dell'anime, per un effetto nostalgia che in alcuni casi funziona (ad esempio, per quanto riguarda il rapporto tra Ash e Pikachu) e che fa cilecca in altri casi (la decisione di non includere Brock e Misty farà storcere il naso a molti fan).


Una trama reboot che punta sulla nostalgia

Siamo nella cittadina di Biancavilla, e Ash Ketchum è un bambino di dieci anni col sogno di diventare maestro di pokémon: la trama risulterà familiare ai più, e infatti sembra quasi di fare un salto indietro nel tempo fino al primo episodio dell'anime, che viene ripreso per l'incipit del film.

E quindi abbiamo un Ash che si sveglia in ritardo e raggiunge il laboratorio del professor Oak quando i tre starter classici - Bulbasaur, Charmander e Squirtle - sono già stati scelti da altrettanti allenatori. Gli viene così assegnato un Pikachu, pokémon di tipo elettrico alquanto irrequieto e indisciplinato. Il rapporto tra i due non è propriamente idilliaco, ma tutto cambia quando Ash protegge Pikachu da uno stormo di spearow inferociti. Fin qui il film segue con precisione il primo episodio dell'anime, prendendo poi una via differente dal momento in cui i due protagonisti vedono il pokémon leggendario Ho-Oh.

Brock e Misty assenti, Team Rocket linea comica

Nonostante alcuni riferimenti alla serie classica sparsi nel film, sembra che gli sceneggiatori abbiano deciso di aggiungere delle novità, forse per far leva sul pubblico più giovane: al posto di Brock e Misty (che hanno solo un cameo nei titoli di coda) quindi troviamo Amina e Sami. La prima è la figlia di una famosa allenatrice e combatte esclusivamente con pokémon d'acqua (vi ricorda qualcuno?), mentre il secondo sogna di diventare professore di pokémon nonché esperto di leggende. Accanto ai pokémon delle vecchie generazioni abbiamo anche quelli delle più recenti, come Lycanroc e Marshadow (entrambi della settima generazione). Il Team Rocket è presente ma solo come intermezzo comico e non interagisce mai con Ash e compagni, risultando un po' una macchietta superflua.

Nostalgia e novità

Il film si concentra soprattutto sulla ricerca di Ho-Oh e sul consolidamento del legame tra Ash e Pikachu, con un momento toccante che si ricollega direttamente al primo film del franchise ma che viene rovinato da una svolta inaspettata e discutibile che però preferiamo non spoilerare. Nel complesso, il film resta comunque adeguato al target di riferimento, con un'animazione più curata e raffinata rispetto a quanto visto nella prima stagione dell'anime e con combattimenti dinamici e ben riusciti. I bambini lo apprezzeranno di certo, mentre i vecchi appassionati potrebbero non apprezzare alcune scelte, nonostante la presenza di scene di forte carica nostalgica.

Pokemon. Scelgo Te! Quasi un reboot dei primi episodi dell'anime, "Pokémon - Scelgo Te" in realtà si discosta quasi subito dalla trama originale, proponendo qualcosa di nuovo (la ricerca di Ho-Oh). Nonostante la presenza di numerosi riferimenti alla serie classica, mancano comunque elementi fondamentali: l'assenza di Brock e Misty, ad esempio, farà storcere il naso ai più vecchi appassionati. Resta comunque un film adeguato al target di riferimento, con un'animazione curata anche nei combattimenti.

6.5

Che voto dai a: Pokemon. Scelgo Te!

Media Voto Utenti
Voti: 12
6.3
nd