Recensione Nurse 3D

Paz de la Huerta è una sexy infermiera serial killer nel b-movie horror di Douglas Aarniokoski

recensione Nurse 3D
Articolo a cura di

Conosciuto per Highlander: Endgame (2000), dove eran presenti sia l'immortale cinematografico (Christopher Lambert), sia quello televisivo (Adrian Paul), e l'imperfetto (ma non da buttare) The Day (2011), il regista Douglas Aarniokoski, per lo più attivo su piccolo schermo (Criminal Minds, Arrow), giunge alla sua terza regia cinematografica, girata, come sottolinea il titolo, in tre dimensioni. Nurse 3D, ancora inedito in Italia, è un b-movie in pienissima regola che, per le sue frequenti scene di violenza e sesso, ha subito nella maggior parte nei paesi in cui è uscito il divieto ai minori. Attrice protagonista della vicenda è la conturbante Paz de la Huerta, ricordata soprattutte per le sue interpretazioni nel film cult di Gaspar Noé, Enter the void (2009), e nella serie televisiva di grande successo Boardwalk Empire.Abby Russell (Paz de la Huerta) lavora in ospedale come infermiera, ma ha in realtà una doppia vita. Di notte infatti la donna si trasforma in una spietata assassina, vendicatrice implacabile di donne tradite, una vera e propria serial killer di uomini fedifraghi. Attirate le prede grazie alla sua esuberante carica sessuale, Abby uccide le sue vittime nei modi più crudeli e senza pietà. Un giorno arriva una nuova collega, la giovane Danni (Katrina Bowden), fidanzata con un poliziotto, dalla quale Abby sembra subito particolarmente attratta. Tra le due ragazze si sviluppa inizialmente uno stretto rapporto, ma ben presto Danni comprende che la sua nuova amica nasconde dei segreti e decide di interrompere la loro relazione. Abby però non è della stessa idea e comincia a perseguitarla, dando il via ad una brutale scia di sangue...

Sexy Nurse

Pur nei suoi eccessi emoglobinici e spinti, Nurse 3D è un film drammaticamente infantile. Difficile trovare qualche motivo di interesse nel lavoro di Aarniokoski, che si muove in costante alternanza di torture porn ed erotismo soft, senza convincere in nessuno dei due frangenti per colpa di una sceneggiatura imbarazzante e una regia svogliata incapace di suscitare il minimo sussulto. Costruita su misura per mostrare le sensuali grazie di Paz de la Huerta, sempre mezza nuda anche nei momenti più crudi, col sangue che le inonda ogni cm di pelle scoperta, con tanto di inquadrature girate ad hoc per mettere in bella mostra i più "succosi" particolari anatomici, la storia è banalmente ripetitiva e a tratti fastidiosa nel suo autocompiacimento figlio di una ricerca dello scandalo a tutti i costi, sperando che basti il connubio sangue - sesso per attirare orde di teenager arrapati. La produzione, che paventa limiti tecnici ai confini dell'amatoriale, continua, senza vergogna, nel suo fallimentare delirio con i brevi flashback che ci mostrano il passato da bambina di Abby, e con un epilogo agghiacciante in cui la protagonista, unica del cast a salvarsi per buona parte del minutaggio, scade anch'essa nel ridicolo. L'ironia nera, che spesso fa da sfondo a produzioni di genere, è inoltre quasi totalmente assente e rende il tutto un guazzabuglio noioso e irrilevante che non aggiunge niente al filone e i cui 80 minuti di visione sono alla fine pure troppi. E viene da chiedersi come un'attrice chiave degli anni '80 come Kathleen Turner (All'inseguimento della pietra verde, La guerra dei Roses) abbia deciso di partecipare al tutto, seppur in un cameo quasi insignificante.

Nurse 3D Nurse 3D è una parodia involontaria, che non riesce manco a far ridere, di b-movie slasher / torture porn che punta tutto sul sangue (poco comunque rispetto alle attese, e concentrato soprattutto negli ultimi 20 minuti) e sulla messa in mostra delle grazie della sua protagonista. Il tutto condito da una regia limitata e priva di guizzi e con una sceneggiatura imbarazzante ricca di buchi e non-sense. Per vedere qualche immagine hot di Paz de la Huerta basta fare un salto su google images, molta meno fatica e maggior appagamento.

3.5

Quanto attendi: Nurse 3D

Hype
Hype totali: 7
37%
nd