Recensione Monsters & co.

I nostalgici della “Magia Pixar” dei primi anni del 2000 non possono farsi sfuggire il nuovo Blu-Ray di questo classico...

Articolo a cura di

A Mostropoli la vita è bella, ma se tutto fila liscio è grazie agli impiegati della Monsters Inc., società che si occupa dell'approvvigionamento dell'energia elettrica, prodotta con un metodo decisamente “singolare” ma che spiega l'atavica paura dei bambini per il buio e i 'mostri' che vi si annidano dentro: ogni notte, difatti, bizzarri Spaventatori addestrati all'uopo hanno il compito di dare forma concreta alle paure dei bimbi, farli spaventare e poi sparire nello stesso nulla dal quale sono venuti, tramite un avanzatissimo sistema di porte spazio-temporali. Le urla dei bimbi hanno un grande potenziale energetico, e assicurano il fabbisogno dell'intera città dei buffi mostriciattoli che la abitano, che in realtà non hanno alcuna reale cattiva intenzione nei confronti dei fanciulli.
Mike Wazowski e James Sullivan sono l'accoppiata tecnica di Spaventatori di maggior successo, ma una sera, per una serie di fortuite coincidenze, Sulley lascia entrare una bambina umana nella centrale della ditta, causando il panico in città, derivato dall'errata credenza che il tocco dei bambini sia letale per i mostri. Comincia una grande avventura per riportare la piccola Boo a casa, prima che i due “mostri” si affezionino troppo a lei...

We scare because we care

Monsters & Co. è stato il primo, vero successo Pixar dopo i due Toy Story, ed ha per questo (e tanti altri motivi, tra cui la data d'uscita: è stato forse il primo film “per famiglie” del post-11 settembre) un posto d'onore nel pantheon lasseteriano. Quest'anno abbiamo potuto godere della sua riedizione nelle sale cinematografiche, a giugno, nella sua nuovissima versione stereoscopica, seguita ora, a neanche un mese di distanza, dalla release in Blu-Ray e Blu-Ray 3D.
Una nuova versione Home Video di un classico, che si avvale ora di una pulizia grafica mai vista prima e della possibilità della visione domestica in tre dimensioni che risalta, in più di un'occasione, ancor meglio che al cinema.
Interessante anche il ventaglio di contenuti extra presenti in entrambi i dischi Blu-Ray, che andiamo ora a vedere nel dettaglio:

Teaser e trailer di Monster University e Il libro della giungla;
Presentazione del blu-ray da parte del regista Pete Docter;
Tavola rotonda dei produttori (22 minuti circa) : Registi e produttori del film si reincontano a distanza di anni per ricordare la lavorazione del film;
Monsters & Co. Ride and go seek: Costruire Mostropoli a Tokio (8 minuti circa) : Featurette sulla realizzazione dell'attrazione dedicata al film presente a Tokyo Disneyland;
Pennuti spennati (3 minuti e mezzo circa) : corto del 2002 originariamente incluso sulla “vecchia” versione DVD del film, visionabile con o senza il commento audio originale del regista Ralph Eggleston;
La nuova macchina di Mike (4 minuti circa) : corto del 2002 originariamente incluso sulla “vecchia” versione DVD del film, visionabile con o senza il commento audio originale dei figli dei produttori;
Commenti audio al film da parte di Pete Docter, Lee Unkrich, Andrew Stanton e John Lasseter;

DISCO 3D
Toy Story Toons: Non c'è festa senza Rex (7 minuti circa) : Terzo cortometraggio Pixar ambientato nell'universo di Toy Story, è stato inizialmente mostrato nei cinema prima della riedizione 3D di Alla ricerca di Nemo, e arriva ora in Blu-Ray e in formato stereoscopico nel disco 3D di Monsters & Co.;
Pennuti spennati (3 minuti e mezzo circa) : Stesso corto presente nell'altro disco, ma in una rinnovata versione tridimensionale;
Fuoriscena e scherzi della compagnia;

Monsters & co. I nostalgici della “Magia Pixar” dei primi anni del secolo non possono farsi sfuggire questa nuova versione del divertente e toccante successo della Casa californiana, caratterizzata da una veste grafica meravigliosa sia in 2D che in 3D e una traccia audio di qualità superlativa. Sono inoltre inclusi entrambi i corti legati al film -uno dei quali visionabile anche in 3 dimensioni- alcune interessanti featurette e il recente corto in 3D Non c'è festa senza Rex. Pronti a essere spaventati?

8.5

Che voto dai a: Monsters & co.

Media Voto Utenti
Voti: 9
8.8
nd