LEGO Batman - Il Film: la recensione

La più ironica avventura dedicata all'Uomo Pipistrello arriva al cinema grazie allo spin-off di The LEGO Movie. Ecco la recensione.

recensione LEGO Batman - Il Film: la recensione
Articolo a cura di

Batman è senza dubbio il supereroe al quale sono stati dedicati più film: da Tim Burton a Zack Snyder, senza dimenticare Christopher Nolan, sono tanti i registi che hanno raccontato le sue gesta, che hanno omaggiato il complesso e oscuro personaggio ideato da Bob Kane e Bill Finger nell'ormai lontanissimo 1939. In ogni pellicola a lui dedicata abbiamo ammirato l'Uomo Pipistrello uscire vincitore da cruenti combattimenti contro i più perfidi criminali terrestri ed extraterrestri ma mai lo abbiamo visto affrontare a viso aperto i suoi demoni interiori. Almeno fino a oggi, grazie all'avvento nelle sale di quello che forse è la più riuscita e sincera pellicola dedicata al Cavaliere Oscuro: LEGO Batman - Il Film, lungometraggio d'animazione diretto da Chris McKay. Si tratta dello spin-off del sorprendente The LEGO Movie dedicato al paladino di Gotham City.


Batman v Batman

Il Batman che Chris McKay porta sul grande schermo è quello già abbiamo avuto il piacere di conoscere in The LEGO Movie: un supereroe tronfio, egocentrico e narciso, idolatrato dalle masse quanto (più) da se stesso. Un beniamino amatissimo ma che, ci sottolinea fin da subito il film, ogni volta che torna nel suo nascondiglio si riscopre essere un uomo solo. Ed è proprio la solitudine il vero nemico che Batman affronta in questa epopea animata che, scena dopo scena, combattimento dopo combattimento, si trasforma in un inno alla famiglia allargata, in una pellicola che è molto più che un film d'animazione dedicato al più oscuro dei supereroi: è un profondo, divertentissimo e pedagogico tributo alla bat-amicizia.

Tra citazionismo e parodia

Esattamente come i famosi mattoncini anche LEGO Batman - Il film non è (solo) un prodotto per bambini, anzi. Oltre alla semplicistica comicità delle continue bat-tute dei protagonisti e alla fluida narrazione, il lungometraggio d'animazione sfrutta l'implacabile arma della parodia per prendere in giro, sin dai titoli di apertura, la seriosità dei cinecomic DC sbeffeggiandoli a più non posso con il placet dell'autoironica Warner Bros., produttrice di questo e di tutti gli altri bat-blockbuster che si sono avvicendati sul grande schermo. E se i più accaniti e permalosi fan di Batman magari non apprezzeranno in toto questa folle umanizzazione del loro supereroe del cuore, sicuramente non rimarranno indifferenti davanti alle numerose citazioni fumettistiche e televisive del film che strizzano più di una volta l'occhio ad autori - come Alan Moore e Adam West - che hanno reso tale il mito del vigilante di Gotham City.

The Lego Movie Style

Un (anti)eroe che intraprende un percorso atto a mettere in discussione le sue errate convinzioni, un'eroina senza macchia e senza paura, una nuova famiglia da costruire, una moltitudine di amici/nemici con cui allearsi, un'ideale cattivo da sconfiggere, un pizzico di "effetto nostalgia" e una buona dose di personaggi appartenenti alla cultura pop/nerd: sono questi gli ingredienti che hanno fatto di The LEGO Movie un grande successo e sono questi - in dosi diverse e con l'aggiunta di qualche bat-qualcosa qui e lì - gli elementi che fanno di LEGO Batman - Il film un film delizioso e mai banale. Un lungometraggio la cui forza sta nella certezza che niente, neanche vedere l'Uomo Pipistrello scontrarsi con Voldemort e far fuori Dalek, è impossibile.

LEGO Batman Il film Usando la vincente arma della parodia, The LEGO Batman sfrutta l’egocentrica simpatia del personaggio che già abbiamo avuto il piacere di conoscere in The LEGO Movie per regalare continui sorrisi al pubblico e, al contempo, spoglia il supereroe di ogni armatura - fisica ed emotiva - per mostrarci le sue fragilità e le sue paure. Forte di una moltitudine di personaggi irresistibili, di tante citazioni d’autore che faranno piacere agli amanti dell’Uomo Pipistrello (e non solo!) e della capacità di non prendersi troppo sul serio, Warner Bros. ci consegna il più sincero bat-blockbuster di sempre e forse il più surreale e riuscito cinecomic di nuova generazione.

8

Che voto dai a: LEGO Batman Il film

Media Voto Utenti
Voti: 19
8.1
nd