Io sono leggenda, Will Smith è l'ultimo sopravvissuto anche in Blu-ray

L'ultimo Will Smith sulla Terra nel Blu-ray in alta definizione di Io Sono Leggenda, instant cult del genere “survival”.

Articolo a cura di

Cinematograficamente parlando, tutto è iniziato nel lontano 1964, quando il nostro Ubaldo Ragona, attingendo dalle pagine di Io sono leggenda (anche conosciuto come I vampiri) di Richard Matheson, concepì L'ultimo uomo della Terra, affascinante fanta-pellicola a tinte horror che, girata nel quartiere romano dell'Eur insieme a un Sidney Salkow non accreditato nell'edizione italiana, vedeva il grandissimo Vincent Price nei panni dell'unico scampato a un virus capace di trasformare le persone in esseri assetati di sangue e in grado di muoversi soltanto nelle ore notturne.
Capace d'influenzare perfino il George A. Romero de La notte dei morti viventi, del 1968, un vero e proprio classico della Settima arte, con gli esseri più vicini nella rappresentazione agli zombi che a quelli descritti nel romanzo; a differenza di quanto accaduto con la successiva trasposizione su celluloide 1975: Occhi bianchi sul pianeta Terra, realizzata nel 1971 da Boris Sagal e con protagonista Charlton Heston.
Prima che si aggiungesse nel 2007 - contemporaneamente allo straight to video I am Omega con Mark Dacascos - Io sono leggenda, firmato dal Francis Lawrence già responsabile di Constantine e che Warner Home Video include ora nella sua collana economica in alta definizione Heroes collection, costituita da ventiquattro titoli spazianti dal citato cinecomic interpretato da Keanu Reeves a L'ultimo samurai di Edward Zwick; passando per Matrix e Il curioso caso di Benjamin Button di David Fincher.

Il blu-ray

In questo caso, in una Manhattan deserta, l'ultimo superstite dell'epidemia è Will Smith nel ruolo del brillante virologo militare Robert Neville, intento a trovare al più presto un antidoto e affiancato soltanto dal suo cane; mentre, ovviamente, si ritrova impegnato di continuo a dover fronteggiare i pericolosi infetti notturni.
Infetti che, veloci e scattanti, ricordano più le demoniache creature di certi blockbuster fantastici d'inizio terzo millennio che i mostri dei due precedenti lungometraggi tratti da Matheson; dei quali, tra l'altro, pare che il secondo sia quello da cui gli sceneggiatori Mark "Poseidon" Protosevich e Akiva "Il codice Da Vinci" Goldsman hanno principalmente ricavato le idee per questa nuova versione.
Bisogna dire, però, che Lawrence, forte del tutt'altro che misero budget a disposizione (tra l'altro, stiamo parlando del film comprendente la sequenza più costosa della storia del cinema), sembra accontentarsi in maniera esclusiva della notevole cura estetica, in quanto, nonostante la drammaticità della situazione raccontata, è una certa freddezza tipica di molti moderni kolossal a stelle e strisce a rischiare di dominare sui circa 101 minuti di visione.
Anche se l'idea di rendere il protagonista di colore offre in maniera accattivante non pochi spunti di riflessione relativi alla fondamentale tematica di fondo riguardante il legame tra intolleranza e violenza.
Oltretutto, questo disco targato Warner non solo include una versione del film fornita di inedito finale alternativo insieme a quella vista dei cinema, ma regala una tutt'altro che disprezzabile sezione extra.
Infatti, si va da documentari riguardanti le infezioni virali e la loro storia ad oltre cinquanta minuti di dietro le quinte. Senza contare delle animazioni volte a mostrare cosa accaduto prima dei fatti narrati nella pellicola.

Io sono leggenda Visto nelle nostre sale cinematografiche a inizio 2008, Io sono leggenda di Francis Lawrence, tratto dall’omonimo romanzo di Richard Matheson, viene incluso in un’edizione economica blu-ray nella collana Heroes collection targata Warner Home Video. Con impeccabile qualità audiovisiva, offrendo non solo la possibilità di vedere in che modo è stata rinnovata la vicenda già interpretata sullo schermo da Vincent Price e Charlton Heston, ma riservando anche un finale alternativo inedito e diversi, interessanti contenuti speciali che rientrano tra i motivi che potrebbero spingere all’acquisto del disco.

7.5

Che voto dai a: Io sono leggenda

Media Voto Utenti
Voti: 88
7.3
nd