Io Prima di Te: l'intervista video a Emilia Clarke

Abbiamo incontrato a Londra Emilia Clarke, protagonista del commovente Io Prima di Te. Ecco l'intervista video alla star di Game of Thrones

intervista Io Prima di Te: l'intervista video a Emilia Clarke
Articolo a cura di

Da regina dei draghi - è Daenerys Targaryen nella serie tv Game of Thrones (Il Trono di Spade) - a regina di cuori il passo è breve. Lo sa perfettamente Emilia Clarke, protagonista della struggente romantic comedy Io Prima di Te, opera prima della regista Thea Sharrock, veterana del Teatro inglese. Il film, tratto dal best-seller di Jojo Moyes, narra la storia (strappalacrime) di Lou Clark, cameriera disoccupata che finisce a fare la badante ad un rampollo (Sam Claflin) rimasto vittima di un terribile incidente stradale. Il giovane, costretto sulla sedia a rotelle, si innamorerà un poco alla volta dei modi gentili e buffi della graziosa Lou. Abbiamo incontrato a Londra Emilia Clarke in occasione del junket internazionale di Io prima di Te. L'attrice di Terminator Genesys si è divertita a raccontare alcuni aneddoti del passato - tra cui il primo provino in cui si esibì in un paio di performance canore - e l'esperienza sul set assieme ai colleghi. Non solo, la star inglese ha confessato di essere una fan delle Spice Girls e ha ribadito il suo amore per l'Italia, dove ha girato il suo ultimo film, Voice from the Stone (La voce della pietra). Ecco l'intervista video esclusiva a Emilia Clarke

Io Prima di Te, nelle sale italiane dal 1 settembre dopo l'anteprima al Giffoni Film Festival, si inserisce in un filone - quello dei drammi d'amore - che al cinema ha sempre riscosso un enorme successo. Dall'antesignano del genere, ovvero Love Story, al recente Colpa delle Stelle: il pubblico ama le "lacrime sul viso" (come canterebbe Bobby Solo) e gli amori impossibili, indissolubili, oseremmo dire fantascientifici. Non fa eccezione il film che vede protagonisti Emilia Clarke e Sam Claflin (reduce dalla saga di Hunger Games), una storia commovente che dosa con tatto e misura risate e temi delicati, come quello dell'eutanasia. Ciò grazie ad uno script che adatta perfettamente il romanzo di Jojo Moyes, la quale - sull'onda del successo clamoroso del libro - ne ha già realizzato il sequel, intitolato Dopo di Te.

Che voto dai a: Io prima di te

Media Voto Utenti
Voti: 7
4.7
nd