Anteprima Taken 3 - L'ora della verità per Liam Neeson

Liam Neeson torna in azione con il capitolo conclusivo della trilogia iniziata con Io vi troverò: scopriamo cosa ci attende

Anteprima Taken 3 - L'ora della verità per Liam Neeson
Articolo a cura di

Allora, ricapitoliamo: l'ha fatta in barba ai nazisti salvando 1000 persone, è stato un atipico antieroe per Sam Raimi così come l'eroe de I Miserabili, un capitano della marina russa e un ammiraglio di quella statunitense, ha allenato Obi-Wan Kenobi e Batman, dominato New York al tempo delle gang, combattute nelle Crociate, guidato l'A-Team ed è stato una divinità in almeno due universi. E c'è ancora gente che vuole rapirgli la figlia?!?
Scherzi a parte, Liam Neeson è davvero, curriculum alla mano, una delle più grandi star del cinema americano, capace di infondere la giusta drammaticità anche ai ruoli d'azione più classici. E, nonostante non sia più un ragazzino, è decisamente convincente con una pistola in mano.
Neeson torna, il 11 febbraio, nei panni dell'ex agente speciale Bryan Mills per Taken 3: L'Ora della Verità, spettacolare conclusione della trilogia iniziata nel 2008 con Io vi troverò e continuata poi nel 2012 con Taken - La vendetta. A dirigerlo troviamo ancora una volta Oliver Megaton, mentre il grande Luc Besson è nuovamente sceneggiatore e produttore.

Io vi troverò

All'inizio della pellicola distribuita da 20th Century Fox, Bryan è intento a riconciliarsi con la sua famiglia, sperando in un futuro più tranquillo per sé e i suoi cari dopo i turbolenti fatti di Istanbul. Ma quando trova la moglie Lenore brutalmente assassinata Bryan viene incastrato nell'omicidio da qualcuno che vuole la sua rovina. Braccato dalla polizia di Los Angeles, dall'FBI e dalla CIA, il nostro eroe parte alla ricerca dei veri assassini, prima che possano arrivare anche alla figlia Kim: sarà la resa dei conti.
Arrivati dunque al terzo, conclusivo capitolo della saga, ritroviamo un Liam Neeson più in forma e determinato che mai nella doppia veste di preda e cacciatore. L'ispettore Franck Dotzler (interpretato da Forest Whitaker), difatti, guida una squadra speciale della polizia alla sua ricerca, in contemporanea ai servizi segreti e all'FBI, tutti desiderosi di far luce sui misteri che circondano la figura dell'implacabile Mills, che non si fermerà fin quando la sua vendetta non sarà completa.
Nella pellicola, oltre a Liam Neeson e Forest Whitaker, ritroviamo anche Famke Janssen e Maggie Grace negli usuali panni della moglie Lenny e della figlia Kim, oltre a Dougray Scott, Sam Spruell e Leland Orser. Tra inseguimenti, sparatorie e cacce all'uomo, Bryan Mills dovrà utilizzare per l'ultima volta il suo “particolare set di competenze” per la gioia di tutti i fan della serie. L'appuntamento nei cinema è per l'11 febbraio.

Che voto dai a: Taken - L'ora della verità

Media Voto Utenti
Voti: 9
6.3
nd