X-Men: ecco perché Tyler Mane non è mai tornato nel franchise

di
Ricordiamo tutti il personaggio di Sabretooth, interpretato da Tyler Mane nel primo X-Men. Sabretooth, sebbene sia uno dei villain più importanti nel fumetto e nella mitologia di Wolverine, non è più apparso sul grande schermo.

La parte di Victor Creed, il suo alter ego "ancora non mostruoso", venne affidato a Liev Schreiber nel dimenticabile X-Men le origini: Wolverine ma, effettivamente, cinematograficamente parlando, non è mai stato raccontato di come il Creed di Schreiber sia diventato il Sabretooth di Mane.

Mane, intervistato a riguardo, ha spiegato che non è mai stata una sua decisione non tornare nel franchise bensì una scelta dei produttori: "E' stata una decisione dei produttori. La storyline voleva che fossero cresciuti insieme come fratelli e Liev e Hugh lo sembrano veramente, quindi capisco. Non posso dire che non sono rimasto deluso, mi sarebbe piaciuto tornare... ma è Hollywood!".

FONTE: THR
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Cinema
X-Men le origini: Wolverine

X-Men le origini: Wolverine

  • Distributore: Fox Italia
  • Genere: Azione
  • Regia: Gavin Hood
  • Interpreti: Hugh Jackman, Ryan Reynolds, Liev Schreiber, Dominic Monaghan, Lynn Collins, Danny Huston, Daniel Henney, Taylor Kitsch
  • Sceneggiatura: David Benioff, Skip Woods
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 29/04/2009

incasso box office: 4.837.133 Euro

che voto dai a X-Men le origini: Wolverine?

7.1

media su 92 voti

Inserisci il tuo voto