X-Files 3: per David "Mulder" Duchovny il film è in lavorazione

di
INFORMAZIONI FILM

Ad una recente intervista per Collider David Duchovny, Mulder, ha reagito alle dichiarazioni di Frank Spotnitz sul terzo film di X-Files, dichiarando che finché qualcuno non muore, realmente, il ciclo non è completamente chiuso.

La storia è aperta ad ogni finale nel frattempo Mulder e Scully stanno cercando la verità, in qualche dimensione, perché è nella loro natura fare questo. L'attore inoltre non capisce come la Fox abbia deciso di non investire su una sua proprietà piuttosto che investire in film che si sono rivelati dei flop, come ad esempio Lanterna Verde. Il buon caro vecchio Mulder spera che Chris Carter stia lavorando ad un'idea per il terzo film del franchise ma teme che questa volta il budget sarà molto esiguo, all'incirca 25 milioni di dollari. Si presume che la pellicola uscirà in estate, proprio per la scarsità di fondi, anche se non è chiaro come un film, quasi indipendente, possa competere con blockbuster come Batman e soci.
FONTE: Collider
Quanto è interessante?
0