Wonder Woman: Patty Jenkins spiega perché il personaggio di Ares era necessario

di
Wonder Woman ha avuto un successo straordinario in tutto il mondo, riuscendo a superare addirittura la quota di 800 milioni di dollari d'incasso al botteghino. Come per ogni film, tuttavia, anche il cinecomic di Patty Jenkins non si è rivelato immune da critiche. Molti fan hanno criticato la scena finale del film con il personaggio di Ares.

Alcuni spettatori hanno criticato addirittura la presenza stessa del personaggio.
La regista, Patty Jenkins, ha voluto rispondere a queste critiche e al perché la presenza di Ares era necessaria per il film:"A mio parere sarebbe stato un errore fare un primo film su Wonder Woman senza includere Ares, la nemesi più cattiva di Diana Prince. Vuole annientare l'umanità perché vuole dimostrare quanto sia malvagia. Anche Diana comprende queste cose durante il film ma le sue scelte sono differenti."
Uscito ad inizio giugno nelle sale cinematografiche italiane, Wonder Woman comprende nel cast Gal Gadot, Chris Pine, David Thewlis, Robin Wright, Connie Nielsen, Danny Huston ed Elena Anaya.

Wonder Woman

Wonder Woman
  • Distributore: Warner Bros. Pictures Italia
  • Genere: Azione
  • Regia: Patty Jenkins
  • Interpreti: Gal Gadot, Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright, David Thewils
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 01/06/2017

incasso box office: 1.087.162 Euro

Nelle sale USA dal: 02/06/2017

incasso box office: 103.251.471 Euro

che voto dai a Wonder Woman?

7.7

media su 83 voti

Inserisci il tuo voto