Marvel

Tim Roth non pensa la Marvel utilizzerà di nuovo Abominio

di
Quando i Marvel Studios hanno realizzato L'Incredibile Hulk nel 2008, come parte del lancio del loro nuovo Universo Cinematografico, lo hanno fatto in collaborazione con Universal Pictures, che deteneva (e detiene ancora) i diritti di distribuzione delle pellicole solitarie del personaggio.

Quel film, voluto dalla Marvel ma sviluppato in buona parte da Gale Anne Hurd ed Avi Arad, ha creato non pochi problemi dietro le quinte e nella timeline. Il film presentava, inoltre, svariati personaggi che non sono più apparsi sul grande schermo.

Infatti i Marvel Studios non possono realizzare un altro film su Hulk senza l'appoggio e l'approvazione (e distribuzione) della Universal, ma sono riusciti comunque a trovare un cavillo: possono utilizzare Hulk (ed alcuni personaggi, come il Generale Ross) nelle pellicole di altri. Ma come non abbiamo ancora visto il Capo in azione, non è nemmeno tornato Abominio, il personaggio a cui ha dato vita Tim Roth in quella pellicola. Infatti, al contrario di Edward Norton (che firmò per un solo film), Roth fu messo contratto per più apparizioni nel personaggio, mai avvenute.

Parlando della questione durante un Q&A su Reddit, Roth sembra aver smorzato l'entusiasmo dei fan: "Non penso che la Marvel mi utilizzerà ancora, ma sarebbe divertente interpretarlo di nuovo". Chissà se in futuro lo studio troverà il modo di utilizzare anche i nemici di Hulk sul grande schermo!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6