Tim Burton, 'vittima' del pesce d'aprile

di
INFORMAZIONI FILM

Da tempi immemori, il primo aprile è considerato il giorno 'prefissato' per i tiri burloni. Da quando la rete ha preso piede, poi, è diventato ancora più facile approfittare della tendenza delle news a vagare velocemente (e, spesso, indisturbate e/o non smentite) per il mondo. Ogni anno, qualche buffa trovata invade la rete e si diffonde a macchia d'olio. Come il nostro 'scherzetto' di ieri: naturalmente era un fake. 

O meglio, le illustrazioni sono vere, e sono opera del bravissimo Dave Rapoza (>http://daverapoza.blogspot.it/) al quale diamo pieno credito per la sua arte. Un successo di visite e di espansione della news notevole, ma a quanto pare pochi di voi si sono accorti dello scherzo, forse un po' più realistico della media. Complimenti comunque agli utenti Nativak, >Dante< e Catta per averci abilmente 'sgamato'.In verità i pesci davvero 'gustosi' nel 2012 in ambito cinematografico hanno un po' latitato, se escludiamo quello portato avanti dall'istrionico Tim Burton, che si è scusato per non essere potuto intervenire al panel dedicato a Il cacciatore di Vampiri in 3D del WonderCon 2012 con questo surreale video.Ma da uno come lui, dopotutto, non potevamo che aspettarci...un Big Fish!