The Shape of Water: Doug Jones rivela nuovi dettagli sul film di Del Toro

di
Uno degli attori feticci di Guillermo del Toro, Doug Jones, sarà anche tra i protagonisti del suo nuovo e atteso film, The Shape of Water, e parlando ai microfoni di Movies.com proprio la star ha rivelato nuovi dettagli sul progetto del regista messicano.

Sappiamo che la storia del film è ambientata sullo sfondo della Guerra Fredda, nel 1963 in America, e che Jones interpreta una creatura acquatica ultima della sua specie e le cui origini sono avvolte nel mistero. Queste le dichiarazioni dell'attore: «Il mio personaggio è... diciamo che non sono in tutte le scene, ma parlano di me anche quando non ci sono. Sono il punto focale di tutto il film. Tutte le interazioni della storia avvengono a causa mia. Si tratta di uno dei più bei racconti ai quali abbia mai avuto modo di partecipare. Ed è stato girato splendidamente. La direzione artistica nella ricostruzione dell'epoca -con macchine, vestiti, taglio di capelli e set- è davvero di Del Toro ed è semplicemente meravigliosa».

La creatura interpretata da Jones viene studiata nella storia in una struttura governativa, in modo da capire se la sua composizione biologica e tecnologica possano essere usate sul campo contro i russi. La protagonista principale del film è però Sally Hawkins, un'inserviente della struttura che Jones definisce come "un personaggio molto simpatetico del quale la creatura si innamorerà perdutamente".

The Shape of Water vedrà nel cast anche Michael Shannon, Octavia Spencer e Michael Stuhlbarg. Il film non ha ancora una data d'uscita ufficiale, ma dovrebbe sbarcare nelle sale americane per novembre 2017.