The Predator: Shane Black parla del film e di Schwarzenegger

di
Dopo tutte le voci e le indiscrezioni sul ritorno nelle sale cinematografiche di Predator, finalmente si esprime Shane Black, regista che si occuperà della direzione della pellicola che, in una recente intervista, ha anticipato alcuni dettagli del film e ha parlato del ritorno di Schwarzenegger.

Prima di tutto, Black ha esposto il suo approccio al progetto e la sua posizione riguardo al renderlo un film evento: "Ci sono stati grandi film su Predator, ma quando si lavora per rendere il risultato un evento, non vuol dire necessariamente che debba essere una produzione dalle enormi proporzioni. Quello che volgiamo fare è un film che possa piacere. Vogliamo tornare a far rivivere l'emozione e l'innovazione di quel film originale, dove si sentiva moltissimo la freschezza di una nuova idea. Vorrei solo riuscire a trovare un modo perché la gente lo veda come fresco e originale.". Inoltre, quando gli è stato chiesto il periodo di svolgimento degli eventi narrati nel film, il regista ha confermato che esso sarà ambientato ai giorni nostri.
Stando alle ultime indiscrezioni, come sapete, sembra che Schwarzenegger sia in trattative per tornare a riprendere il suo ruolo e, stando alle parole di Black, i fan di Arnold possono dirsi cautamente ottimisti: "Questa è una cosa che stiamo valutando e più andiamo avanti, più tutto sta prendendo forma. Stiamo cercando di elaborare il modo migliore per onorare la tradizione di tutti gli elementi più alti del primo film e questa è sicuramente una parte importante.".

FONTE: SC
Quanto è interessante?
0