The Domestique: Il mondo del ciclismo tra drammaticità e doping

di

Il produttore australiano Rob Gibson ha ingaggiato il regista tedesco Marc Scholermann per The Domestique, un film drammatico che racconta di un veterano del ciclismo, che dopo essere stato squalificato per doping, lotta con la sua squadra per il suo ritorno al Tour de France.

Scholermann è piu' conosciuto in ambito pubblicitario che cinematografico ma come afferma lui stesso oltre ad essere un " grande Fan del Tour de France" ciò che lo ha convinto a partecipare al progetto risiede nel " cogliere l'intensità di un momento unico " in cui " sangue, sudore e dolore durante la gara coinvolgono questi ciclisti a viaggiare per tre settimane e 3500 Km sulle loro biciclette ". Rob Gibson ha scritto la sceneggiatura con Matt Teffer e la produzione sarà curata dall'australiana Know Production conosciuta per film a basso budget. Il produttore Australiano è in contatto con alcune importanti compagnie di produzione europee, ma non si sa molto a riguardo, ed il prossimo anno cade il centenario del prestigioso Tour de France