Chris Miller promette originalità per lo Spider-Man animato e per Han Solo

di
INFORMAZIONI FILM

Phil Lord e Chris Miller, il duo dietro 21 Jump Street, Piovono Polpette e The LEGO Movie, si preparano per far rivivere - in forma animata - Spider-Man sotto il marchio Sony Pictures e anche Han Solo, protagonista di una pellicola stand alone che sarà inserita nella Star Wars Anthology. In un'intervista con IGN i due hanno commentato la responsabilità che arriva da questi due importanti progetti, che dovranno rispettare le aspettative di tutti i fan.

«C'è un'incredibile pressione - ha detto Miller - perché dobbiamo stare attenti a non rovinare nulla. Abbiamo una grande motivazione che ci spinge e l'obiettivo è quello di dare al pubblico un'esperienza nuova, che non dia la sensazione di essere impegnati a realizzare il compitino che dia qualche fremito di gioia ai fan. Vogliamo onorare questi due grandi personaggi». 

La sceneggiatura di Han Solo è scritta da Lawrence Kasdan e da Jon Kasdan: «Quando ero bambino e si giocava tra di noi si lottava per decidere chi avrebbe interpretato Han solo. È solo uno dei migliori personaggi mai creati» continua Miller. Interpretato da Harrison Ford nell'originale Star Wars, Han Solo tornerà sul grande schermo a dicembre in Star Wars: The Force Awakens. Due mesi dopo l'uscita del film a lui dedicato, però, toccherà al nuovo Spider-Man, film d'animazione distribuito da Sony Pictures: «Non è l'ennesima storia della genesi di Peter Parker: quella l'avete vista 400 volte. Stavolta abbiamo qualcosa di realmente unico e diverso, niente che abbiate già visto. È tutto quello che posso dirvi, per adesso, e v'assicuro che vi piacerà tantissimo». Entrambe le pellicole arriveranno nel 2018.