Shia LaBeouf arrestato per disturbo alla quiete pubblica e resistenza a pubblico ufficiale

di

Ancora guai per Shia LaBeouf, che negli ultimi mesi è balzato al (dis)onore delle cronache per i suoi comportamenti estremi e le accuse di plagio. L'attore ventottenne, difatti, è stato arrestato ieri sera a Manhattan per disturbo alla quiete pubblica e resistenza a pubblico ufficiale durante lo spettacolo di Broadway intitolato Cabaret. A quanto pare LaBeouf era tra il pubblico e ha manifestato, già dal primo atto, comportamenti poco consoni, fumando dove non consentito e disturbando in vari modi pubblico e cast nel bel mezzo della performance. Quando gli è stato chiesto cortesemente di uscire dalla sala l'ex star di Transformers si è rifiutato ed è stato necessario l'intervento della polizia per portarlo via. Non sono state al momento rilasciate dichiarazioni ufficiali in merito alla vicenda.

FONTE: CBS NEWS
Quanto è interessante?
0