Shane Black: 'il mio Predator sarà un sequel, non un reboot'

di
INFORMAZIONI FILM

La notizia di un reboot su Predator ha diviso in due i fan. Non molti hanno apprezzato l'idea, della Twentieth Century Fox, di reboottare il franchise. Ora Shane Black, il regista ingaggiato dalla Fox per questo progetto, e che sta co-scrivendo il film insieme a Fred Dekker, rassicura i fan: "non sarà un reboot ma un sequel. Perché dovremmo ricominciare da zero con una mitologia cosi ricca?". Black afferma che questo sequel sarà uno di quelli 'inventivi' e cercherà di trovare nuove idee senza dover ripartire da zero con un reboot.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
0