Scythe: scritturati gli autori di 10 Cloverfield Lane

di
INFORMAZIONI FILM
La Universal Picture ha assunto Josh Campbell e Matt Stuecken, già sceneggiatori di 10 Cloverfield Lane, per l'adattamento del libro Scythe, di Neal Shusterman.

Il libro racconta di un futuro distopico nel quale la malattia non esiste. Ragion per cui alcuni individui chiamati Scythes, uccidono così da controllare la popolazione. Dylan Clark sarà il produttore per la Universal, con Trevor Engelson. Il produttore esecutivo sarà lo scrittore Neal Shusterman.

Le informazioni sul libro da Amazon: "Due adolescenti devono imparare "l'arte di uccidere" in questo libro, il primo di una brillante serie di Neal Shusterman, autore del besteller del NYTimes Unwind."

"Un mondo dove non si soffre la fame, non ci sono malattie, non c'è guerra, non c'è miseria: l'umanità ha conquistato tutte queste cose, e di conseguenza anche la morte. Ora gli Scythes sono gli unici a poter terminare una vita - e sono obbligati a farlo così da tenere sotto controllo il numero di abitanti terrestri. Citra e Rowan sono stati scelti per diventare apprendisti Scythes, un ruolo che non volgiono ricoprire. Questi ragazzini dovranno apprendere l'"arte" di uccidere, sapendo quali saranno le conseguenze di un eventuale fallimento: perdere la loro, di vita."

Shusterman ha scritto diversi libri, tra cui anche qualcosa per la tv, come Pixel Perfect per la Disney.

FONTE: Comingsoon.net
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Cinema