Scandalo In Sala: in home video il documentario sull'incontro tra cinema e poteri del paese

di
INFORMAZIONI FILM

Quarant’anni di storia del Paese e di “attentati” cinematografici all’immagine dell’Italia stabilita dal Potere. È il racconto di Scandalo in sala, il film documentario di Serafino Murri e Alexandra Rosati in uscita in home video con Istituto Luce-Cinecittà, e che avrà un tour di presentazioni in sala all’inizio del 2015. Il distributore ha anche rilasciato un breve trailer, visualizzabile ovviamente come sempre in calce.

Scandalo In Sala racconta la storia del cinema dagli anni quaranta ad oggi, attraverso i periodi più importanti e floridi per le produzioni italiani, ma anche tramite dei contributi che mostrano come le censure, crociate politiche e religiose abbiano portato il cinema ed i poteri forti del paese ad incontrarsi e scontrarsi. 
Attraverso i ricordi e lo sguardo di autori come Marco Bellocchio, Bernardo Bertolucci, Nanni Moretti, Wilma Labate, Marco Tullio Giordana, Vittorio Taviani e Francesca De Sapio, ma anche l’analisi critica di Alberto Crespi e Monsignor Dario E. Viganò, un viaggio alla scoperta di un cinema sorprendente, coraggioso, a volte persino spietato, che sapeva coinvolgere il pubblico fino a toccarne l’inconscio collettivo. 

Scandalo in Sala

Scandalo in Sala
  • Distributore:
  • Genere: Documentario
  • Regia: Serafino Murri, Alexandra Rosati
  • Interpreti: Marco Bellocchio, Bernardo Bertolucci, Alberto Crespi, Francesca De Sapio, Marco Tullio Giordana, Wilma Labate, Nanni Moretti, Vittorio Taviani, Mons. Dario E. Viganò
  • Sceneggiatura: Serafino Murri, Alexandra Rosati
  • +

Nelle sale Italiane dal: 10/12/2014

che voto dai a Scandalo in Sala?

ND.
Inserisci il tuo voto