Sandman: Neil Gaiman parla dell'uscita di scena di Joseph Gordon-Levitt

di
INFORMAZIONI FILM
Come saprete, Joseph Gordon-Levitt ha abbandonato la regia dell'adattamento cinematografico di Sandman citando 'divergenze creative' con lo studio. L'autore del fumetto, Neil Gaiman, ha deciso di rompere il silenzio a riguardo facendo delle dichiarazioni che potrebbero non far dormire sonni tranquilli ai fan.

"Voglio dire questo: il mio rispetto per Joseph Gordon-Levitt non è diminuito. Conoscerlo è stata una delle cose migliori che mi siano capitate recentemente. E' speciale. Spero di poterci lavorare insieme nel prossimo futuro. E' intelligente, onesto ed una brava persona" spiega Gaiman "Chiarisco, poi, questo: Sandman non è una mia proprietà. E' una proprietà della DC. Non scelgo nulla, non decido chi lo scriverà, chi lo dirigerà, chi lo interpreterà...".