RoboCop: nuovi spoiler, Jose Padilha smentisce i rumor

di

Jose Padilha non ha problemi con lo studio riguardo RoboCop, come recentemente rumoreggiato in rete. "Ho una sceneggiatura che ho amato e ho il cast che ho sempre voluto. Il direttore della fotografia è Lula Carvalho, il mio montatore è Daniel Rezende. Sono stato consultato anche per la scelta dei produttori!" ha cosi smentito il regista durante una breve intervista. Nel frattempo online sono arrivati nuovi dettagli riguardo la pellicola, compresi spoilers!

ATTENZIONE: la seguente news potrebbe contenere SPOILER
Qualche settimana fa, Drew McWeeny di Hitfix aveva postato online una serie di dettagli dalla sceneggiatura di RoboCop che aveva letto e che definiva "non molto buona". Ora un'utente del forum di Superherohype (non sappiamo, dunque, se attendibile o meno) è riuscito a leggere la sceneggiatura del film e ha deciso di fornire ulteriori dettagli dal film di Jose Padilha. McWeeny aveva specificato come la satira fosse completamente assente in questo remake/reboot, invece l'utente di Superherohype rivela che la sceneggiatura, da lui molto apprezzata, è "molto satirica"; l'utente spiega che il film è simile a District 9 di Neil Blomkamp in quanto in entrambi i film iniziano con un'essere umano che lentamente perde l'umanità per divenire una macchina (alieno nel caso del film di Blomkamp). L'utente ha poi fornito un paio di dettagli riguardo la tecnologia "aggiornata" del personaggio per questo remake/reboot. Nel film Robocop si muove molto veloce ma inizialmente, nella sua prima versione (Robo 1.0), è piuttosto lento; ma si muove, corre e cattura i nemici in maniera veloce. Nel film il personaggio sarà integrato con il wi-fi e collegato con ogni telecamera nella città; ha anche una moto costruita appositamente per lui. 
Quando McWeeny rivelò i dettagli dal film definì il personaggio una sorta di Transformers; l'utente chiarisce che la gente non deve preoccuparsi e che i cambiamenti principali riguardano la texture della sua armatura e del suo elmetto.Per quanto riguarda spoilers sulla trama del film, l'utente spiega che, nella pellicola, Murphy è il candidato perfetto per "i loro esperimenti" ma non credono che accetterebbe; cosi ingaggiano dei "cattivi" per ucciderlo cosi da "ricostruirlo" e portare avanti il loro programma. Convincono anche la moglie che questo sia l'unico modo per salvare Murphy e per riavere "l'uomo che ama"; in realtà vogliono un robot senza sentimenti che possa fare qualsiasi cosa essi vogliano. Ma per la stampa e il pubblico questo robot dovrà avere delle emozioni e, per questo, mentono spudoratamente alla famiglia e a tutti gli altri. Una delle scene più emotive del film è quando mostrano a Murphy cosa è rimasto "di lui"; loro tolgono via tutti i pezzi meccanici per mostrargli che, del suo "vecchio corpo", ha solo alcuni organi, la testa e un po' del suo cervello. La moglie, costretta a guardare, fugge via portando Alex Murphy a divenire "più macchina che uomo" come Norton e la sua compagnia han sempre desiderato. 

RoboCop

RoboCop
  • Distributore: Warner Bros. Entertainment Italia
  • Genere: Fantascienza
  • Regia: Jose Padilha
  • Interpreti: Joel Kinnaman, Gary Oldman, Samuel L. Jackson, Michael Keaton, Jackie Earle Haley, Jay Baruchel, Jennifer Ehle, Michael Kenneth Williams, Marianne Jean-Baptiste, Douglas Urbanski
  • Sceneggiatura: Josh Zetumer
  • +

Nelle sale Italiane dal: 06/02/2014

incasso box office: 1.557.479 Euro

Nelle sale USA dal: 07/02/2014

incasso box office: 51.210.000 Euro

che voto dai a RoboCop?

6.6

media su 9 voti

Inserisci il tuo voto