Revival, Josh Boone dirigerà l'adattamento del libro di Stephen King

di
INFORMAZIONI FILM

Dopo l'adattamento cinematografico di The Fault on Our Stars, che ha portato 300 milioni di dollari al botteghino internazionale, Josh Boone è stato decisamente impegnato. Non solo si è occupato dello script di uno dei sequel di X-Men e dell'adattamento di Vampire Chronicles, ma ha anche lavorato al film su uno dei libri di Stephen King.

Oltre a The Stand, per il quale ci sono stati dei ritardi e che quindi verrà rimandato dalla produzione, Josh Boone ha iniziato a lavorare anche a un altro libro di Stephen King, Revival, uscito nel 2014. Dopo aver già scritto l'adattamento, il regista ha iniziato la lavorazione con il produttore Michael De Luca, che ha lavorato alla produzione di The Social Network e Fifty Shades of Grey. Il progetto sarà poi sottoposto all'attenzione della Universal per essere valutato e per poter trovare nuovo supporto, così da poter iniziare le riprese.

Negli anni '60 il reverendo Charles Jacobs arriva in una cittadina americana dove conosce Jamie Morton, bambino di 6 anni, e nel periodo della sua permanenza aiuta a risolvere il problema alla gola di suo fratello grazie a una macchina elettrica da lui ideata. Dopo la morte della moglie, però, Charles decide di abbandonare il paese. Jamie cresce e nel tempo diventa un chitarrista con problemi di droga: un nuovo incontro con Charles, anni dopo, gli cambia la vita, decidendo di sottoporsi a uno dei suoi esperimenti sull'elettricità, che gli farà passare la dipendenza dalla droga ma gli darà non pochi problemi.