Revenant, Alejandro Inarritu vince ai DGA Awards

di

Alejandro G. Inarritu è in attesa della serata degli Oscar per conoscere l'esito delle votazioni dell'Academy su Revenant. Il regista messicano potrebbe bissare il successo dello scorso anno agli Oscar, ma intanto lo ha fatto con i DGA Awards, i premi del sindacato dei registi di Hollywood, che ieri sera ha incoronato Inarritu.

Lo scorso anno il regista messicano dopo aver vinto i DGA Awards è riuscito a trionfare per Birdman, che vinse sia come miglior film che come miglior sceneggiatura. Insomma un chiaro segnale quello dei DGA, che spingono dritti verso la vittoria agli Oscar il vincitore nella categoria come miglior regista in un lungometraggio.

Oltre Inarritu, a vincere è stato anche Alex Garland per la sua opera prima Ex Machina, premio condiviso con Nick Heckstall-Smith e Ray Kenny, rispettivamente primo e secondo assistente di regia. A Matthew Heineman è andato, invece, il premio come miglior regista in un lungometraggio - documentario, con il suo Carter Land.

Due anni fa a vincere i DGA fu Alfonso Cuaron per il suo Gravity, che portò poi il regista a vincere l'Oscar per la miglior regia e altre sei statuette sulle dieci candidature ottenute. Nel 2012, invece, fu il turno di Argo di Ben Affleck, regista e attore protagonista: il film vinse, poi, anche tre Premi Oscar, compreso quello al miglior film dell'anno. Una statistica che quindi vede il successo ai Directors Guild of America replicarsi anche dinanzi all'Academy per gli Oscar.

Revenant - Redivivo

Revenant - Redivivo
  • Distributore: Fox Italia
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Alejandro González Iñárritu
  • Interpreti: Tom Hardy, Will Poulter, Domhnall Gleeson, Leonardo Di Caprio
  • Sceneggiatura: Michael Punke (Novel), Alejandro González Iñárritu
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 16/01/2016

incasso box office: 13.081.822 Euro

Nelle sale USA dal: 08/01/2016

incasso box office: 181.161.538 Euro

che voto dai a Revenant - Redivivo?

7.3

media su 34 voti

Inserisci il tuo voto