Netflix

Netflix in trattative con Disney per i titoli Marvel e Lucasfilm oltre il 2019

di
È di pochi giorni fa la notizia dell'imminente abbandono dei film Disney e Pixar dalla piattaforma Netflix, che sarà quindi svuotata di contenuti come film d'animazione e live action prodotti dalla Casa di Topolino.

Nel comunicato ufficiale, comunque, non veniva fatto riferimento ai film e alle serie TV Marvel o legate all'universo di Star Wars, ed è infatti oggi Variety a riportare che Netflix sarebbe attualmente in trattative con la Disney per ottenere i diritti streaming dei titoli LucasFilm e della Marvel Entertainment.

La compagnia si dice così in "discussione attiva" con la Disney per questi film, anche oltre lo scadere del contratto di collaborazione che andrà avanti fino al 2019. A dirlo è stato lo Chief Content Officer di Netflix Ted Sarandos nel corso di un'intervista ai microfoni di Reuters. L'annuncio di Bob Iger sottolineava come la Disney sia intenzionata ad aprire un proprio servizio streaming con sottoscrizione VOD (Video on Demand), ma questo a partire dal 2019 e per titoli Pixar e Disney Pictures, quindi Marvel e LucasFilm non erano prese in considerazione.

Sarandos ha rivelato al sito che l'approdo a un servizio streaming Disney è stata "un'evoluzione naturale" per l'azienda, sottolineando come le offerte di tale servizio saranno "complementari a quelle Netflix". Il direttore ha anche aggiunto: «È questo il motivo che ci ha spinti allo sviluppo di produzioni originali cinque anni fa, anticipando l'arrivo di difficili negoziazioni con network e studios per ottenere le license di svariati contenuti».

Le azioni Netflix, comunque, hanno subito un drastico calo dopo l'abbandono della Disney, scendendo di ben 7 punti percentuali in borsa.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
6