Marvel Studios: Kevin Feige parla di Nova, Pantera Nera, Thanos, Iron Man 4 e altri film

di

In una lunga intervista, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha parlato in maniera aperta dei film della Marvel toccando vari argomenti tra cui il casting di Thanos, i film futuri e molte altre cose...

Riguardo il casting di Thanos in Guardiani della Galassia, in cui sarà interpretato da Josh Brolin, Feige ha confermato che l'attore non ha solo fornito la voce bensì ha interpretato il personaggio in maniera fisica: "sapevamo che sarebbe stato nel film. Volevamo qualcuno che fornisse qualcosa in più oltre alla voce. E Josh è stato ottimo nel ruolo. Avevamo una lista dei desideri, di possibili attori per la parte, e Josh era tra questi. E se guardate il suo volto e la performance che ha fornito, potrebbe essere Thanos senza bisogno di effetti speciali. Ha il volto giusto per Thanos". "Gliel'abbiamo chiesto ed era piuttosto interessato" continua "E' un fan dei nostri film. Ha incontrato Jeremy Latcham in un hotel a Londra, ha voluto sapere qualcosa in più sul personaggio. Ho parlato con lui al telefono un paio di volte. James Gunn ha amato la scelta, anche Joss Whedon perché Thanos è in questo universo a causa degli Avengers. Quindi lo abbiamo ripreso nel ruolo e abbiamo registrato la sua voce". Feige ha poi confermato che Brolin ha firmato un contratto multi-film nel ruolo.

Riguardo Guardiani della Galassia, Feige ha spiegato che la scena dopo i titoli di coda è stata tagliata dall'anteprima stampa solo perché "a volte pensiamo che sia più divertente per il pubblico scoprirla direttamente al cinema e non leggerla spoilerata qualche tempo prima sul web". Il presidente ha poi svelato che Nova era in una delle prime stesure del film: "abbiamo, però, deciso di eliminare Nova dallo script per concentrarci maggiormente sulla storia di Peter Quill".

La Marvel, afferma Kevin Feige, sa tutti i titoli dei film che usciranno da qui fino al 2019 ma si rifiuta di dare anche un piccolo suggerimento su qualcuno di questi e afferma che non sa se verranno svelati al Comic-Con o 'strada facendo'; quel che ha confermato è che ci sarà qualcosa di 'grosso' al Comic-Con riguardo Avengers: Age of Ultron.

Per quanto riguarda la possibilità di vedere Pantera Nera al cinema, il presidente spiega "sono tutte delle possibilità. E' tutta una questione di 'quando'. E' una questione di quali titoli saranno in quelle date di uscita, di quanti franchise avranno successo.". Feige afferma che dovranno, prima o poi, 'scontrarsi' con la realtà di avere un bel po' di franchise all'attivo e di trovare una soluzione per continuare a realizzare sequel e fare, contemporaneamente, film nuovi.

Parlando, invece, di Captain America 3 e Thor 3, Feige rivela: "sono entrambi in fase di sviluppo. Cap 3 è già stato annunciato, quindi lo faremo per primo. E' in fase avanzata. Stiamo scrivendo la storia di Thor 3 ora ma entrambi sono in fase di sviluppo". E quante possibilità ci sono di rivedere Robert Downey Jr. in un eventuale Iron Man 4? "Ogni cosa è possibile" spiega "Chi lo sa? Per ora stiamo lavorando duramente per finire Avengers: Age of Ultron. E lavoreremo duramente per Avengers 3. Chissà quel che accadrà dopo...".

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
0