Lo Hobbit di Peter Jackson diviso in tre parti?

di

Come molti di voi sapranno, Lo Hobbit, tratto dal romanzo omonimo di J.R.R. Tolkien, dopo un lunghissimo e problematico periodo di pre-produzione, è stato finalmente portato alla vita dal genio di Peter Jackson, già responsabile della trilogia de Il Signore degli Anelli. Lo Hobbit doveva essere anch'esso un film in più parti: Un viaggio inaspettato (in uscita a cavallo tra fine 2012 e inizio 2013) e Andata e ritorno, previsto esattamente un anno dopo. Ma, secondo Sir Ian McKellan, interprete del mitico Gandalf, il tutto vedrà la luce in tre parti...

"2 HOBBIT films will become 3!". Questo è il laconico post di McKellan sulla sua pagina Facebook ufficiale appena pochi minuti fa. Null'altro. Uno scherzo, un esperimento per vedere la reazione del pubblico? O forse Peter Jackson ha sentito la necessità, a livello di montaggio, di dare più spazio alle vicende, per evitare di dover poi rifarsi ad una Extended version come successe già per LotR? Vi terremo informati.
Lo Hobbit di Peter Jackson diviso in tre parti?

Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato

Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato
  • Distributore: Warner Italia
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Peter Jackson
  • Interpreti: Martin Freeman, Ian McKellen, Richard Armitage, Rob Kazinsky, Aidan Turner, Graham McTavish, Mark Hadlow
  • Sceneggiatura: Fran Walsh, Philippa Boyens, Guillermo del Toro, Peter Jackson
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 13/12/2012

incasso box office: 15.532.723 Euro

Nelle sale USA dal: 14/12/2012

incasso box office: 287.395.000 Euro

  • Formato Blu-Ray

    che voto dai a Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato?

    8.1

    media su 55 voti

    Inserisci il tuo voto