La Warner Bros. punta ad avere due cinecomic DC nel 2018

di
L'Universo Cinematografico della DC Comics è in continua espansione, ma è innegabile che sta riscontrando vari problemi dietro le quinte: da abbandoni dei registi a sceneggiature riscritte da capo, passando per posticipi di date di uscita.

Ieri sera vi abbiamo svelato che la Warner ha ufficialmente posticipato il film su Aquaman al dicembre 2018. Aquaman è l'unico cinecomic della DC Comics ad uscire nel 2018 ufficialmente, al momento, ma Justin Kroll di Variety afferma che la Warner è ancora intenzionata ad avere due titoli in uscita per il prossimo anno.

Inizialmente sarebbe dovuto essere Flash ad uscire il prossimo anno ma i problemi dietro le quinte hanno portato la Warner a posticiparlo a data da destinarsi; cosi lo studio aveva intenzione di proporre The Batman ma, come vi abbiamo riportato, le riprese del film dovrebbero partire nel 2018.

Quindi, spiega Kroll, attualmente la Warner starebbe decidendo quale titolo proporre nel 2018 insieme ad Aquaman. Tra i candidati, oltre a Flash (qualora le cose si sistemino), ci sono anche Suicide Squad 2, Green Lantern Corps., Gotham City Sirens e Dark Universe.

Vi terremo aggiornati.

FONTE: HH
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Cinema