L'Uomo D'Acciaio come Matrix: ecco una prima recensione (con spoilers)

di

Nelle settimane appena passate ci sono stati dei test screening de L'Uomo D'Acciaio, ultima fatica di Zack Snyder e reboot di Superman. Oggi uno degli spettatori ha deciso di pubblicare la sua recensione (o presunta tale) che trovate dopo il salto. Non vi preoccupate: vi avvertiremo prima quando saranno presenti degli spoilers!

  1. La storia è piuttosto semplice.
  2. Clark nel film viene presentato come un ragazzo che diventa uomo tramite alcuni cambiamenti che lo portano ad avere un conflitto d'identità. Tra i passaggi chiave del suo personaggio ci sono l'affrontare il suo ruolo come protettore dell'umanità e il fatto che l'umanità sappia dell'esistenza di Superman. Entrambe le cose porteranno al climax del film.
  3. Il film è ricco d'azione, sembra Matrix, ed è sia lenta che veloce.
  4. Ci sono quattro grandi scene d'azione nel film inframezzata da altri piccoli momenti d'azione. Un momento in particolare alla fine ti fa pensare che lui sia davvero Superman.
  5. Henry Cavill riesce a dare profondità al personaggio, cosi come vulnerabilità. E' un Superman perfetto.
  6. Zod è un personaggio "cazzuto", che dice frasi "pazzesche".
  7. La parte più debole del film è il rapporto tra Lois/Clark/Superman. Nonostante ciò Amy Adams non fornisce una brutta performance ma è sicuramente l'anello debole del film.
  8. Il cast di contorno è molto buono, in particolare Kevin Costner.
  9. La musica è bella ed emozionante. Il nuovo tema è buono, seppur diverso ma centra in pieno l'atmosfera del film.
  10. Il film può essere paragonato a Batman Begins per struttura, tono e caratterizzazioni.
  11. La pellicola riesce a dare rilievo ad un personaggio che solitamente piace di meno rispetto a Batman.
  12. Il recensore finisce spiegando che, secondo il suo parere, la Warner Bros. dovrebbe cancellare il progetto della Justice League of America e, invece, procedere con un film sulla World's Finest. Infondo i due personaggi più importanti li ha lanciati al cinema.
SPOILERS:
  1. Non c'è il cameo di Joseph Gordon-Levitt come John Blake tanto rumoreggiato.

L'Uomo D'Acciaio

L'Uomo D'Acciaio
  • Distributore: Warner Italia
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Zack Snyder
  • Interpreti: Henry Cavill, Amy Adams, Michael Shannon, Kevin Costner, Diane Lane, Laurence Fishburne, Russell Crowe, Antje Traue, Harry Lennix, Ayelet Zurer, Christopher Meloni, Richard Schiff
  • Sceneggiatura: David S. Goyer
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 20/06/2013

incasso box office: 4.503.020 Euro

Nelle sale USA dal: 14/06/2013

incasso box office: 280.995.000 Euro

che voto dai a L'Uomo D'Acciaio?

7.4

media su 70 voti

Inserisci il tuo voto