L'Ape Maia - Il Film: trailer e foto del film al cinema dal 18 Settembre

di

Sono state rilasciate alcune foto ed un trailer del nuovo film di animazione distribuito da Notorious Pictures, L’Ape Maia - Il Film, in uscita nelle sale italiane il prossimo 18 Settembre con la regia di Alexs Stadermann. Amicizia, libertà e coraggio sono il cuore della nuova entusiasmante avventura di Maia, Willy e dei loro amici. Uno spettacolare viaggio alla scoperta del mondo che li circonda e di tutti gli esseri viventi che ne fanno parte. Famosa in tutta Europa da più di 100 anni, prima con la serie di libri per bambini scritta da Waldermar Bonsels, e poi con la celebre serie tv prodotta negli anni Settanta, l’Ape Maia è amata da pubblici di tutte le età, dai più piccini agli adulti. 

Come nella serie, il contrasto tra la vita seria e disciplinata dell’alveare dove Maia vive e il suo desiderio di scoperta e avventura, faranno da padroni e continueranno ad appassionare anche le nuove generazioni in questo fantastico film realizzato in computer grafica!

La voce di Maia è quella originale della serie, cioè della doppiatrice Antonella Baldini.

Sinossi: Sullo sfondo di una lotta secolare tra api e calabroni, la piccola e anticonformista Maia nasce in un alveare dove non eÌ facile essere diversi.

I suoi buffi sforzi per essere come gli altri e diventare una brava ape la mettono in conflitto con la malvagia consigliera dell’Ape Regina, che nel frattempo sta organizzando un grosso furto di pappa reale. Quando Maia scoprirà il suo piano minaccioso, chiamerà a raccolta tutti gli insetti, comprese le temute vespe, che si riveleranno ottimi alleati. 

L'Ape Maia - Il Film

L'Ape Maia - Il Film
  • Distributore: Notorious Pictures
  • Genere: Animazione CG
  • Regia: Alexs Stadermann
  • Interpreti: Jan Delay, Nina Hagen, Eva-Maria Hagen, Cosma Shiva Hagen
  • Sceneggiatura: Fin Edquist
  • +

Nelle sale Italiane dal: 18/09/2014

incasso box office: 361.477 Euro

che voto dai a L'Ape Maia - Il Film?

7.2

media su 4 voti

Inserisci il tuo voto