Jumanji, Man in Black 3 e 21 Jump Street: Sony Pictures al lavoro su remake e sequel

di

Il presidente della Colombia Pictures ( che è proprietà di Sony pictures ) Doug Belgrad, dopo alcune dichiarazioni su chi dirigerà il seguito di The amazing Spider-Man 2, ha fornito alcuni interessanti aggiornamenti sul reboot di Jumanji, ma non solo, ha parlato anche di The Man in Black 4 e del seguito di 21 Jump Street.

Per quanto riguarda il gioco da tavolo piu' selvaggio al mondo Doug Belgrad ha dichiarato: " Stiamo cercando di reimmaginare Jumanji  e adattarlo al presente odierno " leggendo tra le righe si potrebbe ipotizzare una volontà piu' commerciale che artistica da parte dei produttori. Onestamente l'idea alla base di jumanji era cosi' straordinariamente semplice da renderlo simile ad un Final Destination da tavolo per Famiglia. Ma Sony non si ferma qui e lascia intendere l'intenzione di produrre i seguiti di The Man in Black 3 e 21 Jump StreetSony sarebbe intenzionata ad utilizzare il franchise di MIB il piu' a lungo possibile, l'utimo episodio potrebbe aprire un nuovo spin-off ambientato negli anni 60\70 con Josh Brolin e Alice Eve come protagonisti, non sarebbe prevista la partecipazione di Will Smith, di cui Belgrad non fa menzione dicendo però di essere molto soddisfatto dei risultati finanziari di Man in Black 3, che comunque rimane una serie non conclusa ed è in programma un nuovo episodio ancora tutto da fare. Infine Belgrad parla del seguito di 21 Jump Street, l'inizio delle riprese sono previste per questo autunno. Nonostante i due attori principali siano al lavoro su altri progetti, Channing Tatum sarà impegnato sul set di White House Down mentre Jonah Hill è al lavoro con Martin Scorsese su The Wolf of The street, entrambi i film iniziano le riprese tra poco e Sony spera che i due attori possano trovare del tempo per girare qualche scena del sequel. Incertezze anche sul fronte Registi dove nulla è confermato con Phil Lord e chris Miller impegnati entrambi nella realizzazione di Lego: The Piece of Resistance.
FONTE: collider
Quanto è interessante?
0