Joss Whedon parla della sua Batgirl

di
INFORMAZIONI FILM
Il regista e sceneggiatore Joss Whedon è sempre più determinato a portare al cinema Batgirl. In una nuova intervista in occasione della premiere di Guardiani della Galassia vol.2, Whedon svela cosa lo ha spinto ad accettare l'incarico.

"Ho iniziato ad essere ossessionato di quello che poteva essere successo di grave a questa giovane donna per spingerla ad indossare una maschera. Cosa poteva essere accaduto?" spiega Whedon, affermando che le origini del personaggio di Batgirl lo hanno attratto non poco al progetto della DC Comics "I suoi genitori non sono stati uccisi in un vicolo. Chi è questa persona, che decide di fare questa vita, nonostante non abbia avuto alcun trauma infantile? Quanto può essere forte e decisa una persona del genere? Non riuscivo a smettere di pensarci".

Il film non ha ancora una data di uscita.

FONTE: THR
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Cinema