Il giustiziere della notte: Joe Carnahan parla del reboot con Bruce Willis

di
La faida hollywoodiana per il reboot de Il giustiziere della notte continua: Joe Carnahan torna a parlare del suo vecchio progetto per il film garantendo che prima o poi si farà.

Il giustiziere della notte tornerà al cinema con la regia di Eli Roth e avrà per protagonista Bruce Willis. Nel 2012 però Joe Carnahan aveva firmato per lo stesso progetto proponendo come attore Charles Bronson, Carnahan ha poi abbandonato l'idea, arrivata nella mani di Roth con un'altra sceneggiatura. Il regista di The Grey ha rilasciato un’intervista a Collider e senza mezza termini si è espresso sul reboot in fase di lavorazione: “Il film di Roth sta per cominciare le riprese, hanno preso una versione di quello script e c’è Bruce Willis come protagonista. Credo sia ambientato a Montreal o forse Chicago, non ne sono sicuro. Sai, se non hai qualcosa di bello da dire, allora è meglio tacere. So com’è quello script e se lo commentassi sarei tutt’altro che generoso. Otterranno sicuramente quello che vogliono, che non era però ciò che volevo fare io con il mio script, che lotterà per rivivere in un’altra occasione. Penso questo perché la mia idea è così radicalmente diversa dalla loro che credo davvero possa essere rielaborata in qualcosa di altrettanto buono. È davvero un ottimo script”.

Joe Carnahan ha quindi garantito che il suo film si farà prima o poi e non ripone molta fiducia nel reboot con Willis, per ora comunque il regista è impegnato sul set di Bad Boys 3.