Hans Zimmer: «Ecco perché Ben Affleck è un Batman peggiore di Christian Bale»

di
Dopo aver composto la colonna sonora di Batman v Superman: Dawn of Justice, Hans Zimmer ha messo in chiaro di non voler più essere coinvolto in progetti riguardanti cinecomic, anche se oggi è voluto intervenire per spiegare perché secondo lui il Batman di Christian Bale sia migliore di quello di Ben Affleck.

Zimmer ha infatti raccontato: «È solo il mio cervello, che ha scritto prima per Christian Bale come Batman e poi improvvisamente per Ben Affleck. Mi sembrava di tradire tutto quello che ho fatto con Christian. Quindi c'è una certa dose di lealtà legata a quei film, ovviamente. Ho cercato per mesi il giusto appeal per Ben, ma per me Batman era Christian e lui mi suonava in modo diverso. E non riesco a scrollarmi di dosso questa cosa. Per me, il personaggio di Bale era sempre irrisolto. Era incastrato in quel momento in cui vedeva i suoi genitori uccisi. Uno sviluppo bloccato, insomma».

Il compositore ha poi continuato: «Il Batman di Ben è invece un personaggio di mezza età e sembra essere molto scontroso, ma non ho avvertito minimamente lo stesso dolore in termini di prestazioni rispetto a quello di Christian. Ed è stato proprio quel dolore a renderlo interessante».

Un'analisi, è bene precisarlo, del tutto personale e priva di malizia, che però va ad aggiungersi alla fan-battle su quale sia la migliore versione cinematografica di Batman. Quella di Zimmer è quindi una voce in più -seppure importante- sulla questione.

FONTE: CBM
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Cinema