Marvel

Guardiani della Galassia Vol. 3, ecco perché James Gunn era indeciso

di
Nonostante Guardiani della Galassia vol.2 era un successo confermato già da prima della sua uscita, James Gunn ha sempre dichiarato di non sapere se avrebbe diretto o meno un terzo capitolo del franchise.

La conferma è arrivata poco prima dell'arrivo nelle sale cinematografiche del vol.2, per la felicità dei fan. Ma cosa stava spingendo James Gunn a non scrivere e dirigere Guardiani della Galassia vol.3? La sua risposta contiene spoilers!

ATTENZIONE! SPOILERS!

"Non c'è stata una decisione più difficile in Vol.2 dell'uccidere Yondu. Michael Rooker è uno dei miei amici più cari e l'ultima cosa che volevo fare è realizzare una pellicola senza di lui. Per poco non ho deciso di fare Vol.3 perché non c'era Michael Rooker, e non mi vedevo a girarlo senza di lui.".

Gunn ha da sempre affermato che l'uccidere il personaggio è stata una delle decisioni più difficili della sua carriera, ed esistono stesure dello script in cui Yondu sopravvive ma "Non ero onesto, non era quella la storia che volevo raccontare. La cosa più importante nel realizzare una pellicola è raccontare la storia più onesta possibile, e questo vale sia se il tuo è un film ad alto budget che uno indipendente".

FONTE: Gamespot Quanto è interessante?
13
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Guardiani della Galassia Vol. 3

Guardiani della Galassia Vol. 3

  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: James Gunn
  • Interpreti: Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Bradley Cooper, Vin Diesel, Pom Klementieff, Karen Gillan, Elizabeth Debicki, Sean Gunn
  • +

quanto attendi Guardiani della Galassia Vol. 3?

82%

Molto atteso

Aggiungi il tuo hype