Good Times: Sony pianifica l'adattamento cinematografico della serie Tv anni 70'

di
INFORMAZIONI FILM

Sony Pictures, insieme al produttore Scott Rudin, è in procinto di riadattare per il grande schermo l'innovativa serie televisiva Good Times. Phil Johnston è stato già impostato per riscrivere la sceneggiatura, al suo attivo vi è il recente Ralph Spaccatutto.

Good Times è una sit-com ambientata a Chicago, avente come protagonista una famiglia di colore di estrazione sociale medio-bassa alle prese con il problema della precarietà lavorativa del padre, che di conseguenza impone sacrifici economici, ma anche morali ed etici per far crescere i figli in un ambiente onesto insieme alla moglie. La serie si sviluppò in sei stagioni ed andò in onda negli USA dal 1974 al 1979 per la CBS. In Italia fu trasmessa da molte Tv regionali. Nel cast il padre James era impersonato dall'attore John Amos, visto anche in film come "Il Principe cerca Moglie" o in serie Tv analoghe come "I Jefferson", mentre una giovanissima Janet Jackson recitava nei panni di Penny. Il film sarà ambientato in un periodo politico in fermento, gli anni 60'.
FONTE: deadline
Quanto è interessante?
0